Iscriviti

Ufficiale lo ZTE Axon 30 Pro Plus UD Edition con selfiecamera nascosta

ZTE torna a stupire attraverso la Under Display Edition del quasi top gamma Axon 30 Pro già visto nei mesi scorsi che, quando a specifiche, mette in campo il 5G portato dal processore Snapdragon 870 di Qualcomm.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 24 settembre 2021, alle ore 18:25

Mi piace
2
0
Ufficiale lo ZTE Axon 30 Pro Plus UD Edition con selfiecamera nascosta

Migliorando quanto di buono già fatto col precedente modello “liscio” visto ad Aprile, il brand cinese ZTE ha annunciato anche il nuovo Axon 30 Pro Plus UD Edition che, tra le varie innovazioni rispetto al vecchio modello, pone una migliorata tecnologia di selfiecamera “sotto il display”.

Il phablet Axon 30 Pro Plus UD Edition ha  un frontale tutto schermo, senza tacche, notch, o fori, con un AMOLED FullHD+ da 6.92 pollici, provvisto di 400 PPI di pixel per inch, di 120 Hz di refresh rate e di 360 Hz di frequenza di campionamento: in alto, invisibile alla vista, sotto il vetro e praticamente fusa col display menzionato, è presente una selfiecamera da 16 megapixel che, stanti gli sforzi di ZTE, riduce il fenomeno del windowing a carico del display. 

Dietro, sulla coverback con finitura in pelle, un lingottino ingloba, in due cerchi sovrapposti, i sensori della quadcamera, da 64 (principale, Sony IMX682, f/1.79, pixel binning per molti dettagli anche con poca luce), 8 (ultragrandangolo a 120°, f/2.2), 5 (macro), 2 (profondità) megapixel. Il segmento audio merita una spiccata menzione in quanto, pur facendo a meno del jackino da 3.5 mm, ha un output certificato Hi-Res e supporta l’immersività dello standard DTS:X Ultra 3D

Ottimo anche il segmento elaborativo che, nello ZTE Axon 30 Pro Plus UD Edition, mette ai timoni di comando il processore Qualcomm Snapdragon 870, con GPU Adreno 650, portatore del modem Snapdragon X55 per il 5G: la RAM, da 12 GB, beneficia dell’espansione virtuale sino a 8 GB, mentre lo storage arriva a 512 GB

In termini di connettività vi è il Wi-Fi 6, il Bluetooth 5.1, il Dual SIM, anche il 4G, il GPS, l’NFC, e la microUSB Type-C: attraverso quest’ultima l’utente potrà caricare rapidamente, a 55W, la batteria dimensionata nell’Axon 30 Pro Plus UD Edition in 4.200 mAh. Al momento, non è noto quale sia il prezzo del device che, però, sarà out-of-the box con il sistema operativo Android 11 sotto l’interfaccia proprietaria del livello My OS 11.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La dotazione tecnica di questo smartphone non si discute: idem per il livello di prestazioni e la qualità della multicamera posteriore, su un retro che ora è anche molto raffinato. Sarà da vedere se la selfiecamera farà il suo dovere, non facendosi notare quando non in uso e, quanto adoperata, non lesinando in luce lasciata passare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!