Iscriviti

Tecno Spark Power: ufficiale con tripla fotocamera e mastodontica batteria

Proseguendo il fil rouge avviato qualche mese fa, Tecno Mobile ha ampliato l'assortimento Spark con un battery phone, il Tecno Spark Power che, oltre a una tripla postcamera, monta anche e specialmente una batteria monstre.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 28 novembre 2019, alle ore 09:36

Mi piace
7
0
Tecno Spark Power: ufficiale con tripla fotocamera e mastodontica batteria

Dopo aver inaugurato la gamma Spark in quel di Settembre, la cinese Transsion Holdings torna a popolarne l’assortimento, questa volta attraverso la presentazione del nuovo battery phone low cost Spark Power, proposto dalla controllata Tecno Mobile con l’avallo di un duplice sistema di sicurezza e di una multicamera posteriore.

Tecno Spark Power, prezzato dal 1° Dicembre a 108 euro (8.499 rupie), ha una scocca in policarbonato (75.98 x 158.5 x 9.17 mm, per 198.2 grammi), colorata nelle tinte Alpenglow Gold e Dawn Blue, idonea ad ospitare il fiore all’occhietto della relativa scheda tecnica, ovvero la mastodontica batteria da 6.000 mAh: quest’ultima, caricata via microUSB 2.0 dall’alimentatore in dotazione, a 10W, in quanto priva di fast charge, passa dallo 0 al 100% di energia in circa 3 ore.

Il frontale propone il sistema securtivo del Face Unlock, grazie alla selfiecamera, da 13 (f/2.0) megapixel, sfruttabile anche per registrare video a 1080p. Presente il notch a goccia in cima al vetro leggermente curvo ai bordi (2.5D), il display, da 6.35 pollici, con risoluzione HD+ (720 x 1548 pixel) vanta un’ampia superficie visuale quasi senza interruzioni significative.

Lo scanner per le impronte digitali non manca, ed è situato centralmente sulla retroscocca che, a sinistra, incolonna la tripla fotocamera, da 16 (standard) + 8 (ultragrandangolo) + 2 (profondità) megapixel, posta sopra un suggestivo quadrifoglio rappresentante un Flash QuadLED. In basso, assieme alla menzionata porta per la ricarica ed il trasferimento dati, ed allo speaker, figura un jack da 3.5 mm con supporto alla Radio FM. 

Tranne che per l’NFC, mancante, nel Tecno Spark Power sono previste tutte le principali connettività, tra cui il Wi-Fi n, il Bluetooth 5.0, il GPS (A-GPS), ed il Dual 4G con chiamate VoLTE in appoggio di ambedue le schedine telefoniche. A coordinare l’insieme interviene, lato software, Android Pie sotto interfaccia HiOS 5.5 e, quanto all’ambito computazionale, l’octacore Helio P22 redatto da MediaTek a 12 nanometri e abbinato alla GPU PowerVR GE8320 di IMG: la RAM arriva a 4 GB, mentre lo storage – fermatosi a 64 – guadagna 256 GB extra mediante la schedina microSD.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Indubbiamente, il Tecno Spark Power fa dell'autonomia il suo asso nella manica ma, ipso facto, avrebbe dovuto provvedere anche alla ricarica rapida: diversamente occorreranno tempi biblici per ricaricarne totalmente la batteria. Ciò premesso, nel complesso il device appare ben bilanciato per la fascia d'appartenenza e, persino, fornito d'un sensore ultragrandangolare e del jack da 3.5 mm.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!