Iscriviti

TCL 201: ufficiale l’ultralow cost 4G con Android 11 Go Edition

Senza troppo clamore, TCL ha sfoggiato a partire dal mercato dell'Oman un nuovo smartphone super economico in 4G, il TCL 201, con anche il pregio di essere oltremodo compatto e leggero (per gli standard attuali).

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 luglio 2022, alle ore 10:06

Mi piace
1
0
TCL 201: ufficiale l’ultralow cost 4G con Android 11 Go Edition

Ascolta questo articolo

Il marchio cinese TCL ha inaugurato l’inizio di Luglio con lo smartphone corazzato TCL 3189 4G e, nelle scorse ore, ha battezzato anche l’avvio di fine mese con un altro smartphone, di categoria entry level, in veste di TCL 201, apparso su uno store del tacco dell’Arabia Saudita al prezzo di 30.000 rial omaniti, pari a pressappoco 76 euro nostrani. 

Lo smartphone TCL 201 misura 137.6 x 65.7 x 9.9 mm e pesa 134 grammi, dimostrandosi quindi ben maneggevole. Il merito, appare subito chiaro, spetta innanzitutto al display, un pannello LCD da 5 pollici risoluto a 960×480 pixel, quindi in FWVGA+ secondo un rapporto panoramico a 18:9: le cornici sono assai spesse, specie in alto e in basso, tanto che, scontato un effetto assai vintage di ritorno al passato, non si va oltre il 78% di screen-to-body. Sul frame laterale vi sono i pulsanti di accensione e il bilanciere per alzare o abbassare il volume.

Il sensore fotografico anteriore, da 2 megapixel (f/2.8, 1,75 micrometri di pixel, obiettivo a 2 lenti, 61° di angolo visuale, video sino al 720p@30fps), supporta il face unlock come sistema di sicurezza. Il retro ha una piacevole trama verticale e ospita sullo spallino di sinistra, sopra il Flash LED, una fotocamera mono da 5 megapixel (f/2.4, obiettivo a 3 lenti, fuoco fisso, 1,12 micrometri, 76°. video sino a 720p@30fps). 

Per il processore dello smartphone TCL 201, il costruttore ha preferito il quadcore (1.5 GHz) MediaTek MT6739 a un qualsivoglia Unisoc, affiancandolo con la GPU IMG PowerVR GE8100: la RAM si ferma a 1 GB, mentre lo storage, da 32 GB, può essere espanso via microSD di altri 32 GB, all’insegna di specifiche così basiche che non stupisce il fatto che Android 11, il sistema operativo, sia implementato nell’alleggerita Go Edition.

La batteria del TC 201 è un’unità da 2.000 mAh, caricabile via microUSB a 5V, capace di assicurare 372 ore in stand-by su 4G e, sempre su 4G, 8 ore di conversazione telefonica. Tra le connessioni, infine, vi è il Dual SIM, il 4G, il GPS, il Wi-Fi e il Bluetooth 4.2.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sul retro lo smartphone è carino, ma davanti è inguardabile: i materiali sono al risparmio e così pure le specifiche tecniche. Il display ha il pregio, almeno, d'essere assai compatto: considerando i pochi consumi del processore, la piccola batteria dovrebbe bastare, come da metriche prospettate. Può essere un comodo telefono secondario tascabile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!