Iscriviti

Samsung Galaxy Note 10 potrebbe essere migliore sia del Galaxy S10 che dell’Oneplus 7 Pro: ecco tutti i rumors

Passato qualche mese dall'arrivo dei Galaxy S10, i rumors si starebbero concentrando sul Samsung Galaxy Note 10. Stando ad alcune voci, le caratteristiche tecniche saranno di primissimo livello e potremmo vedere un design 'innovativo'.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 20 maggio 2019, alle ore 02:11

Mi piace
3
0
Samsung Galaxy Note 10 potrebbe essere migliore sia del Galaxy S10 che dell’Oneplus 7 Pro: ecco tutti i rumors

Sono passati solo pochi mesi dalla presentazione del Samsung Galaxy S10, il nuovo top di gamma dell’azienda sud-coreana nel settore degli smartphone, ma l’attenzione è già puntata ad un altro dispositivo che, nel corso dei prossimi mesi, potrà vedere la luce. Stiamo parlando del Galaxy Note 10, un dispositivo che appartiene alla categoria dei phablet ed oggetto di rinnovamenti hardware annuali che ricadono nella seconda metà dell’anno.

Sebbene si debba attendere ancora un bel po’, pare che ci siano già diverse indiscrezioni su tale phablet. Le possibili caratteristiche tecniche elencate di seguito evidenziano, in modo evidente, la volontà del produttore coreano di creare un dispositivo di indubbia qualità, superiore perfino al recente OnePlus 7 Pro. Vediamo nel dettaglio tutto che sappiamo ad oggi.

Samsung Galaxy Note 10 avrebbe un design ‘innovativo’

L’elemento che dovrebbe essere di maggior rilievo sarà il design scelto per questa line-up di smartphone. Sono infatti emersi alcuni render che direbbero molto sulle soluzioni estetiche pensate dal produttore coreano. Cominciamo dal modulo fotografico anteriore, il quale potrebbe essere sistemato al centro del display (si intende, ovviamente, nella parte alta dello stesso) e potrebbe constare di un solo obiettivo o di uno doppio.

Il modulo fotografico anteriore potrebbe seguire la falsa riga del Galaxy S10 ed essere incorniciato dal display. Ciò corrisponderebbe anche ad un deciso assottigliamento delle cornici e alla possibile adesione ad un rapporto di schermo pari a 19:9. Nella cover posteriore, invece, non dovrebbero esserci particolari sorprese: potremmo aspettarci una serie di sensori fotografici ed un LED Flash, probabilmente posizionati in verticale (ma in una posizione non centrale).

Il Galaxy Note 10 potrebbe avere caratteristiche tecniche di primissimo livello

Come ci si potrebbe aspettare, Samsung potrebbe dotare il futuro Galaxy Note 10 di una serie di peculiarità hardware da vero device top di gamma. Alcune indiscrezioni citano la presenza di memorie UFS 3.0, adottate per la prima volta su un prodotto Samsung e viste per la prima volta su OnePlus 7 Pro. La qualità dei sensori fotografici, invece, dovrebbe seguire quanto è stato adottato per il Galaxy S10 (secondo alcune indiscrezioni, saranno utilizzati proprio gli stessi obiettivi).

Nel dettaglio, si parla di una coppia di sensori da 12 MP con stabilizzazione ottica dell’immagine (uno con apertura focale variabile) ed una terza lente con zoom ottico 2x. Potrebbero essere presenti anche un sensore grandangolare con risoluzione pari a 16 MP ed un ulteriore obiettivo True of Depth, molto utile nel momento in cui si desideri applicare un effetto bokeh ad una fotografia che si sta per scattare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Le ultime indiscrezioni riguardanti il Galaxy Note 10, sebbene precedano di molto la futura commercializzazione del phablet, inquadrano abbastanza bene il successore della serie 'Note'. Come ci si poteva immaginare, la dotazione hardware dovrebbe essere di primo livello (si dovrà verificare se sarà la migliore in assoluto) e le scelte estetiche, sebbene siano innovative per la line-up in questione, potrebbero seguire quanto visto sulla serie Galaxy S10. Insomma, staremo ad attendere ulteriori dettagli che potranno mettere meglio a fuoco la situazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!