Iscriviti

Samsung Galaxy M21: vicino al debutto il nuovo smartphone low-cost con una batteria enorme (solo in India, per ora)

Stando a quanto comunicato dal team di Samsung, a partire dal prossimo 16 Marzo inizierà la commercializzazione del Galaxy M21: uno smartphone di fascia medio-bassa disponibile, almeno per adesso, solo in India.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 11 marzo 2020, alle ore 12:12

Mi piace
2
0
Samsung Galaxy M21: vicino al debutto il nuovo smartphone low-cost con una batteria enorme (solo in India, per ora)

La fascia media, relativamente al mercato degli smartphone, è una di quelle più ambite. In essa troviamo dispositivi aventi un buon compromesso tra il prezzo di vendita e le prestazioni offerte e, di solito, ciò riesce ad accontentare la maggior parte dei clienti. Anche nella fascia media, però, possiamo trovare alcune peculiarità: c’è lo smartphone con una batteria che dura anche due giornate e c’è quello che, invece, punta tutto sulla fotocamera.

Anche in questa fascia di mercato, quindi, è bene prestare attenzione a cosa si compra al fine di evitare eventuali abbagli. Non è passato troppo tempo dalla presentazione del Galaxy M31 che Samsung non ci pensa due volte ed annuncia un altro modello: il Galaxy M21. Vediamo quali sono le principali caratteristiche tecniche emerse.

Tra tutte le caratteristiche, il Galaxy M21 spicca per la batteria

Partendo dal display, troviamo un’unità Super AMOLED avente una risoluzione pari al Full HD+ (almeno per il momento la diagonale di schermo è ignota). Sotto la scocca, invece, troviamo un processore proprietario: l’Exynos 9611 per la precisione ed affiancato ad una GPU Mali-G72MP3, 4/6 GB di RAM a seconda del modello e 128 GB di storage interno (espandibili utilizzando una MicroSD).

Ma l’elemento più importante è senza dubbio l’autonomia: Samsung ha deciso di far diventare il Galaxy M21 un vero e proprio battery phone con una batteria addirittura da 6.000 mAh. Non è dato sapere, almeno per il momento, quante ore riuscirà ad offrire con una carica completa (ma di certo non saranno poche). Più deludente la ricarica rapida da ‘soli’ 15 W (ad oggi si arriva a soglie ben superiori).

A bordo troviamo Android 10 con le personalizzazioni di Samsung, più precisamente quelle offerte dalla One UI 2.0. Sul comparto fotografico troviamo una tripla ottica posteriore: il sensore principale da 48 MPX, un sensore grandangolare da 8 MPX e un ulteriore sensore da 5 MPX per il calcolo della profondità. Nella parte frontale, invece, troviamo un sensore da 20 MPX incastrato nel notch.

Almeno per il momento, lo smartphone è disponibile solo su Amazon India. Non è dato sapere, solo per adesso, se l’azienda sud-coreana abbia previsto un futuro lancio anche nel nostro continente o se, invece, tale smartphone sia un’esclusiva di tale mercato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il Galaxy M21, secondo il mio modesto parere, sarà un ottimo smartphone per chi non ha intenzione di spendere grosse cifre. Le sue (parziali) caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto, specie per la batteria che, secondo me, non avrà problemi a garantire due giornate di utilizzo (sempre che le ottimizzazioni non peggiorino il quadro). Speriamo in un futuro lancio anche nel nostro mercato sebbene i modelli in circolazione, in realtà, non sono per niente pochi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!