Iscriviti

Redmi Note 7S: in arrivo il nuovo medio-gamma con maxi camera da 48 megapixel

Dall'India arriva l'annuncio del nuovo medio-gamma di Redmi, il Note 7s, un phablet con ampio display LCD, notch a goccia, doppia fotocamera posteriore alquanto potente e smart, e maxi batteria: manca, purtroppo, il modulo NFC.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 20 maggio 2019, alle ore 13:44

Mi piace
8
0
Redmi Note 7S: in arrivo il nuovo medio-gamma con maxi camera da 48 megapixel

Rispettando gli annunci prospettati nei giorni scorsi, nel corso dei quali il vicepresidente della divisione indiana di Xiaomi, Manu Kumar Jain, aveva condiviso numerosi scatti del device, il colosso cinese ha ufficializzato – nell’immenso paese asiatico – il Redmi Note 7S, nuovo medio-gamma del sotto brand Redmi, disponibile dal prossimo 23 Maggio.

Evoluzione del modello visto lo scorso Gennaio, il nuovo Redmi Note 7S presenta una scocca (159,21 x 75,21 x 8,1 mm, per 186 grammi), disponibile nelle colorazioni Onyx Black, Ruby Red, e Sapphire Blue, non impermeabile, ma trattata a livello nanotecnologico per resistere agli schizzi d’acqua. 

Frontalmente, il Redmi Note 7S utilizza un vetro Gorilla Glass 5 per proteggere il display, un pannello IPS da 6.3 pollici, con risoluzione FullHD+ estesa su un aspetto panoramico da 19.5:9: essendo un LCD LTPS, risulta ben leggibile all’aperto (450 nits massimi) ma, soprattuttto, dotato di contrasti elevati (1.500:1), ampia copertura del colore (84% sulla scala NTSC), e ridotto consumo energetico, quasi come un AMOLED. L’unica eccezione ad una superficie total display è rappresentata da un delicato notch a goccia, sede della selfiecamera da 13 megapixel (pixel grandi 1,12 micron, f/2.0), incaricata di garantire la sicurezza del terminale, assieme allo scanner per le impronte posteriore, mediante un meccanismo di Face Unlock.

Oltre al frontale, il comparto multimediale punta molto sulla doppia fotocamera posteriore, posta verticalmente in alto a sinistra, e supportata sia dal Flash LED che dall‘intelligenza artificiale: in questo caso, il costruttore, per il modulo principale da 48 megapixel, ha fatto ricorso al Samsung ISOCELL Bright GM1 (f/1.79, pixel grandi 0.8 micron, con messa a fuoco via rilevamento fasico e video stabilizzati elettronicamente), mentre il secondo sensore, più modesto con i suoi 5 megapixel (1.12 micron, f/2.2), si occupa dell’effetto profondità nella modalità Bokeh

Ai timoni di comando, il Redmi Note 7s propone – lato software – la personalizzazione MUI 10 basata su Android Pie 9.0 e, lato hardware, il processore octa-core Snapdragon 660 e la GPU Adreno 512 mentre, per le memorie, RAM (LPDDR4x) e storage espandibile a 256 GB, mette a disposizione dell’utente la possibilità di scegliere tra due configurazioni, rispettivamente da 3+32 (circa 158 dollari) e 4+64 GB (pressappoco 187 dollari). 

Le connettività, purtroppo, mancano del modulo NFC ma, in compenso, nel Redmi Note 7S si ravvisa la dotazione del 4G VoLTE su ambedue le schedine del Dual SIM ibrido, del Wi-Fi ac dual band, del Bluetooth 5.0, del GPS (Glonass), di un sensore a infrarossi, e del jack da 3.5 mm. Attraverso la porticina microUSB Type-C viene caricata la batteria, da 4.000 mAh: il caricatore compreso nella confezione supporta solo la carica normale a 10W mentre, per avvalersi di quella rapida del Quick Charge 4.0, a 18W, occorre comprare a parte l’alimentatore da parete dedicato. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A quanto pare, il Redmi 7S destinato al mercato indiano non dovrebbe destare molta sorpresa posto che, secondo alcune testate, non sarebbe altri che la versione globale del Redmi Note 7 destinata ad un mercato che, in precedenza, aveva solo conosciuto una versione depotenziata del medesimo device: schermaglie di marketing a parte, anche in questo caso, ci si trova innanzi a un terminale davvero piacevole a vedersi, con buona autonomia, un display molto curato e, nel complesso, con qualche compromesso più che accettabile (mancanza dell'AMOLED e dell'NFC).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!