Iscriviti

Redmi 8A Dual: in arrivo con design e fotocamere rinnovate

Inizio di settimana esplosivo per il brand sotto-costo di Xiaomi che, in un apposito evento indiano, ha trovato spazio anche per presentare un redivivo Redmi 8A riportato in auge in versione Dual, lato fotografico, e con un design migliorato.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 11 febbraio 2020, alle ore 12:22

Mi piace
5
0
Redmi 8A Dual: in arrivo con design e fotocamere rinnovate

Nello stesso evento organizzato in India nel corso del quale ha presentato due powerbank con impugnatura antiscivolo, batterie da 10 (799 rupie o 10 euro) e 20 mila mAh (1.499 rupie, o 19 euro), capaci di caricare due device in contemporanea, lo spin-off di Xiaomi noto come Redmi ha ufficializzato, tra le altre cose, anche lo smartphone Redmi 8A Dual, evoluzione (dal prossimo 18 Febbraio) d’un modello di fine estate.

L’ultra low cost Redmi 8A Dual (156.5 x 75.4 x 9.4 mm, per 188 grammi) esordisce nelle colorazioni Sky White, Midnight Grey, e Sea Blue, ma perfeziona il design Aura Grip, ora diventato Aura XGrip in ragione di una texture a rete che minimizza le impronte e, soprattutto, migliora la tenuta in mano del device. Quest’ultimo, privo dello scanner per le impronte digitali, affida la propria sicurezza alla selfiecamera con Face Unlock, da 8 megapixel (f/2.0, video a 720p@30fps), collocata nel notch a goccia in alto, sopra lo schermo.

L’area visuale, nel Redmi 8A Dual, è formata da un LCD IPS da 6.22 pollici, con risoluzione HD+ (270 PPI, spazio colore NTSC al 70.8%, contrasto 1500:1, aspetto panoramico 19: 9) e protezione via vetro Gorilla Glass 5: grazie alle modalità “lettura”, “alla luce del sole”, e “notturna”, risulta ben leggibile nelle principali condizioni d’uso.

Lato fotografico, il grande miglioramento del device in oggetto risiede nella doppia fotocamera posteriore, supportata da Google Lens e dalla AI nel riconoscimento delle scene e nella modalità ritratto. Il sensore da 13 (f/2.2, 5 lenti, messa a fuoco via rilevamento fasico, video a 1080p@30fps) ora è affiancato da un modulo da 2 megapixel (f/2.4, 3 lenti), per acquisire la dimensione della profondità, da mettere a disposizione di un effetto Bokeh più preciso e meno sfumato. 

Il comparto logico del Redmi 8A Dual è immutato rispetto al predecessore, con l’octacore (1.95 GHz) Snapdragon 439 messo in tandem con la scheda grafica Adreno 505: lo storage (eMMC 5.1) da 32 GB è espandibile di altri 512 GB grazie al posticino dedicato nel carrellino del Dual SIM, mentre la RAM (LPDDR3) è presente nei tagli da 2 (6.499 rupie, o 83 euro) o 3 (6.999 rupie, o 90 euro) GB

Equipaggiato con le connettività del predecessore (Wi-Fi n monobanda, Bluetooth 4.2, GPS con BeiDou/A-GPS/Glonass, 4G VoLTE), all’interno dello chassis idrorepellente del Redmi 8A Dual è presente una batteria da 5.000 mAh, caricabile via Type-C sino a 18W, a patto di acquistare a parte un caricatore idoneo, stante i soli 10W supportati da quello in dotazione. Capitolo finale per la personalizzazione MIUI 10 messa a perfezionare le abituali routine di Android Pie

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il Redmi 8A ha goduto di un ottimo consenso presso i consumatori, ed il costruttore ha pensato, nel donargli una seconda giovinezza, di eseguire solo dei piccoli affinamenti sullo stesso: il design migliora il grip, mentre i ritratti dovrebbero essere meglio scontornati. Certo, non sarebbe stato male includere in confezione il caricatore per il fast charge.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!