Iscriviti

Realme C3: ufficiale il low cost multimediale con maxi autonomia

Ormai conclusosi lo streaming della divisione indiana del brand, ha preso forma il nuovo low cost Realme C3, in procinto di arrivare in commercio a San Valentino con un quasi insuperabile rapporto tra qualità e prezzo: eccone le specifiche complete.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 febbraio 2020, alle ore 12:30

Mi piace
8
0
Realme C3: ufficiale il low cost multimediale con maxi autonomia

BBK Electronics, resa ormai indipendente Realme da Oppo, continua a popolarne il bouquet di terminali low cost offerti anche per presidiare i mercati in via di sviluppo: tra questi vi è l’India, che ha appena beneficiato della messa in campo (da San Valentino, 14 Febbraio) dell’ultra cheap Realme C3

Erede del Realme C2s di Gennaio, Realme C3 ha un telaio (164.4 x 75 x 8.95 mm, per 195 grammi) in plastica (come pure il frame laterale), colorato nelle due tonalità “sunrise” Frozen Blue e Blazing Red, con raggi gradientati che, sul retro, si dipanano dalle doppia postcamera in alto a sinistra. Frontalmente, un vetro Gorilla Glass 3 protegge il display, un LCD IPS HD+ (269 PPI) da 6.52 pollici, sormontato in alto da un notch a goccia quale sede della selfiecamera: la stessa, risoluta a 5 megapixel, beneficia dell’intelligenza artificiale per gli autoscatti (anche panoramici, o Panoselfie) e la modalità Ritratto, supporta l’HDR, i video a 1080p@30fps, e il Face Unlock

Posteriormente, mancante lo scanner per le impronte digitali, il semaforo laterale di sinistra alloggia due sensori: quello principale, da 12 (5 lenti, f/1.8, messa a fuoco via rilevamento fasico, video a 1090p@30fps, scatti notturni Super Nightscape e colori pompati mediante Chroma Boost), accompagna quello per la profondità, da 2 (f/2.4) megapixel. Lato audio, spicca il jack da 3.5 mm abbinato alla Radio FM.

I setting mnemonici, tra la RAM (LPDDR4x) e lo storage (eMMC 5.1) espandibile (grazie al terzo slot, sino a 256 GB), danno vita alle combinazioni da 3+32 (6.999 rupie, 89 euro) e 4+64 GB (7.999 rupie, 102 euro), ambedue al servizio della coppia logica formata dal processore octacore (2.0 GHz) MediaTek Helio G70 e dalla GPU ARM Mali-G52 MC2.

Accreditato di 30 giorni di stand-by, grazie alla batteria da 5.000 mAh, purtroppo caricabile in tutta tranquillità (a 10W) dalla microUSB 2.0 in basso, ma comunque beneficiata dal reverse charging (in stile powerbank), il Realme C3 è discretamente completo quanto a connettività di bordo, col Dual SIM 4G (senza frequenza da 800 MHz), il Wi-Fi n single band, il Bluetooth 5.0, ed il GPS (A-GPS, BeiDou, Glonass). Il sistema operativo, infine, è Android 10, sotto interfaccia Realme UI 1.0

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'evento Realme conclusosi in India è stato a dir poco minimal, con uno streaming della divisione indiana di Realme che, per l'occasione, ha snocciolato in pochi minuti tutti i dettagli del nuovo arrivato, presentato come un re dell'intrattenimento, forse a causa del display allungato e dell'ampia autonomia dello stesso. Purtroppo, per rimanere sotto i 90 euro della versione base, i compromessi cui si è giunti sono tanti, a cominciare dalla mancanza dello scanner per le impronte digitali

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!