Iscriviti

Realme C3: low cost ora aggiornato con scanner per le impronte e tripla postcamera

Il pregevole Reame C3, annunciato qualche settimana fa, riceve una cura ricostituente, in grado di renderlo ora sia più sicuro che più soddisfacente sul piano fotografico: ecco, infatti, quali upgrade ha appena ricevuto nell'update version thailandese.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 19 febbraio 2020, alle ore 10:32

Mi piace
7
0
Realme C3: low cost ora aggiornato con scanner per le impronte e tripla postcamera

A inizio mese, BBK Electronics ha lanciato, in India, l’ultra low cost Realme C3 che, però pagava troppi compromessi tecnici all’altare della convenienza: pertanto, da qualche ora è stato reso disponibile, partendo dalla Thailandia, una versione aggiornata dello stesso smartphone, con diverse novità degne di rilievo.

Sempre nelle nuance Blazing Red e Frozen Blue, il nuovo Realme C3 ha un display LCD da 6.5 pollici con risoluzione HD+ inframmezzato in alto da una selfiecamera pari a 5 megapixel: le prime sorprese emergono, però, voltandolo, con una coverback diversamente organizzata, in modo da ospitare più elementi.

Al centro, innanzitutto, è comparso uno scanner circolare per il veloce (0.27 secondi) sblocco del device previa acquisizione delle impronte digitali mentre, a sinistra, il semaforo per la multicamera ora è più allungato, comprendendo quel sensore in più che permette di parlare di una tripla fotocamera: per la precisione, assieme al sensore standard da 12 (f/1.8, messa a fuoco fasica, scatti con poca luce via Super Nightscape, video in FullHD, slow-mo) ed a quello per la profondità da 2 (f/2.4), è integrato un sensore ancora da 2 megapixel (f/2.4) ma per le macro da 4 cm.

Sempre in campo col processore octacore (2.0 GHz) Helio G70 di MediaTek, il nuovo Realme C3 prevede, in aggiunta ai tagli da 3+32 e 4+64, anche un allestimento più basilare per la coppia RAM+storage espandibile (+ 256 GB), sostanziato in 2+32 GB. La batteria preserva i 5.000 mAh di capienza ripristinati rapidamente a 10 W, con facoltà di utilizzarli anche in favore di altri device, stante il reverse charging: dulcis in fundo, rispondono presenti all’appello tutte le connettività previste nella versione indiana del C3. 

Con Android 10 out-of-the-box sotto l’interfaccia Realme UI 1.0, Realme C3 in versione updated sarà in vendita a partire dal 20 Febbraio, prezzato a 3.999 bath thailandesi, corrispondenti a circa 130 dollari o pressappoco 120 euro, per l’allestimento da 3+32 GB. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La versione indiana del C3 di Realme, con 3+32 GB, costava molto meno (intorno ai 90 euro) ma è bene ricordare che si trattava di un modello privo di scanner per le impronte digitali, col solo Face Unlock 2D e una doppia fotocamera sul retro: quindi, a conti fatti, direi che il rapporto qualità/prezzo è stato mantenuto su livelli apprezzabili.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

31 marzo 2020 - 11:41:14

Prossimamente acquistabile in Italia col solo setting da 3+64 GB, a 159.90 euro, nelle nuance Blazing Red e Frozen Blue.

0
Rispondi