Iscriviti

Panasonic Eluga Ray 810: ufficiale il medio-gamma low cost con doppia postcamera

In attesa di proporre i suoi device mobili anche in Occidente, la nipponica Panasonic continua a presidiare i fruttosi mercati in via di sviluppo col varo, in India, del nuovo low cost di fascia medio-bassa Panasonic Eluga Ray 810.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 15 novembre 2019, alle ore 12:54

Mi piace
7
0
Panasonic Eluga Ray 810: ufficiale il medio-gamma low cost con doppia postcamera

A poco meno di un anno di distanza dal predecessore Eluga Ray 800, presentato nel Marzo del 2019, il noto brand nipponico Panasonic ha aggiornato il suo listino di smartphone entry level, con un nuovo modello formato dal successivo Panasonic Eluga Ray 810, proposto a partire dal mercato indiano, via e-commerce Flipkart, al prezzo di circa 100 euro (pari a 7.999 rupie).

Panasonic Eluga Ray 810 riveste delle livree alternative Turqoiuse Blue o Starry Black lo chassis: quest’ultimo, frontalmente, somiglia all’iPhone X vista la grande tacca superiore, al cui interno sono situati il sensore di luminosità ambientale, una capsula auricolare, e un Flash LED migliorare gli autoscatti in notturna, realizzati dalla selfiecamera ivi alloggiata, pari a 16 megapixel.

I bordi laterali leggermente arrotondati minimizzano le cornici di riferimento del display, un pannello LCD IPS da 6.19 pollici, con risoluzione da 720 x 1500 pixel. quindi HD Plus.

Lo scanner biometrico per le impronte digitali, presente, nel Panasonic Eluga Ray 810 è posto sul retro, in posizione centrale: sempre sulla coverback, ma verticalmente incolonnata a sinistra sul Flash LED, è presente la doppia fotocamera principale, da 16 + 2 (profondità) megapixel che, nella fattispecie, mette in campo lo zoom digitale e la messa a fuoco via tocco del display, una modalità di scatto a raffica (Burst). il riconoscimento dei volti, e l’HDR.

Lato audio, è presente il jack da 3.5 mm con Radio FM: le restanti connettività contemplano il Dual SIM con 4G VoLTE, il Wi-Fi, il Bluetooth 5.0, il GPS, ed una microUSB per la ricarica della batteria, da 4.000 mAh. Ad animare tutta la scheda tecnica sin qui vista concorre, lato software, Android Pie mentre, lato hardware, opera il processore octacore (2.2 Ghz) Helio P22 di MediaTek, messo in grado di sfruttare 4 GB di RAM e 64 GB di storage (ampliabile sino ad ulteriori 128 GB).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da almeno 3 anni seguo gli smartphone Panasonic che, però, pur essendo buoni, sono ben lungi dall'essere diffusi in Occidente: un vero peccato perché, come visto anche col presente Eluga Ray 810, si tratta di un device affidabile, ben bilanciato, con un corretto rapporto tra qualità e prezzo, che potrebbe essere un best buy anche dalle nostre parti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!