Iscriviti

Oukitel Y4800, ufficiale il primo cameraphone giovanile della Y Series

Anche se permangono le incognite sul prezzo, Oukitel ha appena alzato il sipario sul primo membro della serie di smartphone giovanili Y, con l'Oukitel Y4800 che, sul retro, vanta una doppia fotocamera, con modulo principale da 48 megapixel.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 31 maggio 2019, alle ore 13:43

Mi piace
10
0
Oukitel Y4800, ufficiale il primo cameraphone giovanile della Y Series

Nelle scorse settimane, il produttore cinese di telefonia mobile Oukitel, in passato noto prevalentemente per i suoi battery phone, ha promesso una nuova serie di smartphone, la Y Series che, all’insegna del claim “fashionable, stylish, energetic”, si rivolge al pubblico dei giovani: all’interno della suddetta gamma, è già arrivato il primo modello, rappresentato dallo smartphone Oukitel Y4800.

Il nuovo Oukitel Y4800 nasce con l’obiettivo di rivaleggiare col best buy (10 milioni di pezzi venduti in 4 mesi) Redmi Note 7 e, nel farlo, adotta un design e una scheda tecnica simili, ma leggermente migliorati: frontalmente, il design del nuovo arrivato presenta un notch a goccia più delicato, che accoglie una selfiecamera qui portata a 16 megapixel (f/2.0, con l’intelligenza artificiale impiegata per il riconoscimento facciale, l’abbellimento dei selfie, e la modalità verticale Ritratto) mentre, in basso, il mento è stato quasi dimezzato rispetto al concorrente xiaomiano. Nel mezzo, protetto da un vetro temperato Gorilla Glass 3, esteso sul 90% della superficie frontale, è presente un display FullHD+ (con aspetto panoramico 19.5:9) da 6.3 pollici che, in quanto formato da un sottile pannello LTPS in-cell, assicura pochi riflessi all’aperto, colori più vividi, e tempi di risposta al tocco ridotti, rispetto ad un normale LCD. 

Lo scanner per le impronte, di tipo tradizionale, è stato posizionato sul retro (benché collocarlo di lato, sotto il pulsante d’accensione, sarebbe stato un colpo da maestro), al centro, in una posizione facilmente raggiungibile: sempre sulla coverback, la doppia fotocamera assume un orientamento verticale, a sinistra ma, rispetto al Redmi, ingloba il Flash LED, assieme al sensore secondario da 5 megapixel (per la profondità) ed a quello principale da 48 megapixel (con pixel binning): secondo quanto emerso, a beneficio della postcamera duale sarebbero scesi in campo sia una modalità notturna, che l’intelligenza artificiale con conseguenti setting automatici sui soggetti riconosciuti.

Il merito di cotali funzionalità risiederebbe nel fatto che, quanto al settore logico, l’Oukitel Y4800 avrebbe schierato l’octacore (2 GHz) Helio P70, e la GPU ARM Mali G72 MP3, muniti di avanzate feature AI, assieme a 6 GB di RAM ed a 128 GB di storage, espandibile senza sacrificare alcuna delle schedine del Dual SIM, stante la presenza di uno slot dedicato.

Quanto alle connettività, è impossibile non menzionare, oltre al GPS, anche il Wi-Fi ac con hotspot, il Bluetooth 4.2, il 4G con supporto alla banda 20, ed un jack da 3.5 mm con Radio FM: delusi dalla mancanza dell’NFC o di standard connettivi più aggiornati? No Problem: Oukitel Y4800 mette comunque a disposizione una consueta maxi batteria da 4.000 mAh (7 ore di gaming, 13 di streaming video, 23 di chiamate, 250 in stand-by), per giunta provvista di carica rapida (a 5V/2A) e, in più, il sistema operativo è giù Android Pie 9.1

Allestito nella colorazione nera “jet black”, e discretamente comodo in mano grazie alle sue dimensioni (157 x 74.8 x 8.5 mm, per 170 grammi), l’Oukitel Y4800 sarà verosimilmente prezzato a meno di 200 dollari, anche se – per il momento – non si conoscono maggiori dettagli in merito. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Certo, il processore è da fascia media, manca l'NFC, e gli standard connettivi non sono l'ultimissimo grido: a parte questo, sono curioso di vedere se davvero l'Oukitel Y4800 sarà venduto sotto i 200 dollari, ed a che prezzo giungerà in Italia, posto che le restanti specifiche, così come la cura realizzativa, mi sembrano decisamente valide.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!