Iscriviti

Oukitel WP8 Pro: in arrivo il rugged phone low cost da 5.000 mAh

Anche nel realizzare un rugged phone, Oukitel non fa mai venire meno la sua proverbiale attenzione per l'autonomia degli smartphone che, nel corazzatissimo Oukitel WP8 Pro, potrà contare su una maxi batteria da 5.000 mAh.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 settembre 2020, alle ore 02:06

Mi piace
3
0
Oukitel WP8 Pro: in arrivo il rugged phone low cost da 5.000 mAh

Oukitel, brand cinese notoriamente focalizzato sui battery phone (es. il K13 Pro), con l’ultimo device annunciato, l’Oukitel WP8 Pro, si cimenta in un campo un po’ inconsueto per la sua storia aziendale, mettendo in campo un rugged phone molto indicato per l’avventura outdoor, come confermato dall’ottenimento delle certificazioni MIL-STD-810G e IP68/IP69K.

Il nuovo Oukitel WP8 Pro (178 x 84.7 x 12.9 mm, per 260 grammi, nella colorazione nera con dettagli arancione) mostra a sinistra un carrellino per due nanoSIM 4G o per una sola schedina telefonica e una microSD da 256 GB massimi, necessari ad espandere lo storage (eMMC 5.1) da 32 GB: a destra, invece, è presente sia il sensore per le impronte digitali, che un pulsante programmabile, con cui lanciare ad esempio un SOS, la torcia, la bussola digitale, eseguire uno screenshot o una registrazione audio, etc.

Ad animare l’Oukitel WP8 Pro pera il processore octacore (1.8 GHz) Mediatek Helio A25, con GPU PowerVR GE8320, supportato da 4 GB di RAM, più che sufficienti ad eseguire una versione piena di Android 10

Sul piano della multimedialità, il nuovo telefono corazzato del brand cinese si presenta, sotto un vetro Gorilla Glass, con un display LCD In-cell molto luminoso (450 nits) da 6.49 pollici, con la risoluzione HD+ (268 PPI) calibrata secondo l’aspect ratio a 19.5.9: la selfiecamera, posta in un notch a V non troppo accentuato arriva ad 8 (fuoco fisso, f/2.2, video a 480p@30fps) megapixel. Il più che suggestivo retro, invece, propone, in una formazione romboidale col Flash LED, iscritta in un cerchio, una triplice fotocamera, da 16 (principale, f/2.0, autofocus, raffica, panorama, HDR, Pro, video a 1080p@30fps), 2 (macro, fuoco fisso), e 2 (profondità, f/2.2, fuoco fisso) megapixel. 

Chiude il quadro tecnico del rugged phone Oukitel WP8 Pro il GPS (A-GPS, Glonass), il Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct), il Bluetooth 4.2 (A2DP), il jack da 3.5 mm con Radio FM, l’NFC (trasferimento dati e pagamenti contactless), ed una microUSB 2.0, purtroppo non Type-C, per la ricarica della batteria, da 5.000 mAh

Attualmente, l’Oukitel WP8 Pro può essere già acquistato, su Aliexpress, a 180,59 euro: il 25 Settembre, però, in occasione della premiere mondiale di lancio, lo stesso device sarà prezzato a 119 dollari, circa 100 euro e i primi 400 acquirenti riceveranno in regalo anche un paio di auricolari true wireless dello stesso marchio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A circa 100 euro, sull'acquisto dell'Oukitel WP8 Pro non c'è da pensarci molto: si tratta di un telefono praticamente indistruttibile e con un'autonomia gratificante: certo, non v'è da attendersi foto impeccabili, o giocate agli ultimi titoli (benché sia presente una game mode) ma, in ogni caso, per le routine principali, non dovrebbero esserci troppe lamentele. A parte una: quanto ci metterà a caricare una batteria da 5.000 mAh una microUSB 2.0 Type-A?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!