Iscriviti

Oukitel U18: anche Oukitel scopre la fascinazione dell’iPhone X

Oukitel ha appena lanciato il suo nuovo medio gamma, l'Oukitel U18, dotato di doppia fotocamera posteriore, Face ID, maxi batteria, display con formato 21:9, e - soprattutto - notch superiore in stile iPhone X. Ad un prezzo, però, ben diverso.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 gennaio 2018, alle ore 19:16

Mi piace
7
0
Oukitel U18: anche Oukitel scopre la fascinazione dell’iPhone X

Dopo settimane di indiscrezioni, anche Oukitel ha deciso di sfornare uno smartphone di fascia media, l’Oukitel U18, con diversi spunti presi nientepopodimeno che dall’iPhone X di Apple: le specifiche sono complete, e le vendite sono appena iniziate, ovviamente con un eccellente rapporto tra qualità e prezzo.

Dal punto di vista estetico, il frontale dell’Oukitel U18 ricorda decisamente l’iPhone X, il melafonino del decennale, vista la scelta di collocare sensori, capsula auricolare, e selfiecamera in un notch superiore, che ha permesso di proporre – con l’inedito rapporto di forma 21:9 – il display (realizzato con tecnologia Full Lamination) LCD IPS da 5.85 pollici, con risoluzione HD+ (720 x 1512 pixel, 275 PPI), delegando allo spazio di sinistra l’indicazione dell’ora, ed a quello di destra il livello della batteria e gli indicatori delle connettività. Il retro della scocca (150 x 73 x 10,3 mm, per 214 grammi), in vetro con effetto 3D, ma con un rivestimento in pellicola gommata per migliorarne il grip in mano, ricorda – invece – il Mate 10 Pro della rivale Huawei.

Sotto “il cofano”, troviamo – in tandem con 4 GB di RAM – il processore a otto core MediaTek MT6750T, con clock massimo a 1.5 GHz, e la scheda grafica ARM Mali-T860 MP2: lo storage ammonta a 64 GB, e ne guadagna altri 128 via microSD. Le fotocamere sono ben 3: davanti, troviamo la selfiecamera da 13 megapixel, attrezzata con un sistema di Face ID, per lo sblocco del device e delle app, mentre – sul retro – è ubicata, assieme al Flash Dual LED ed allo scanner per le impronte (posto più in basso), una doppia fotocamera, da 16+5 megapixel, dotata di zoom digitale, autofocus, rilevamento del viso, e modalità HDR. 

Le connettività dell’Oukitel U18 prevedono il Dual SIM (nano+micro), il Wi-Fi n (dual band, Wi-Fi Display e Direct), il Bluetooth 4.0 (con A2DP per le cuffie senza fili che ovviano alla mancanza del jack da 3.5 mm), il 4G/LTE (banda 20 supportata), il GPS (A-GPS, Glonass), ed una porta microUSB Type-C con cui ricaricare la batteria, non removibile, ma con ricarica rapida, da 4000 mAh. Il sistema operativo, praticamente stock, è Android Nougat 7.0, con la promessa di un rapido aggiornamento ad Android Oreo

Oukitel U18 è in vendita su diversi store online, a partire da lunedì 29 Gennaio, ad un prezzo di 179,99 dollari (144/146 in euro), nelle colorazioni nero ed oro (quest’ultima dalla fine di Febbraio).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'hands on che, nelle scorse ore, è circolato online ritrae un telefono bello a vedersi, sia davanti che dietro: i materiali costruttivi rendono un'impressione di livello premium. Andando sul pratico, le specifiche dovrebebro accontentare tutti: vi è il Face ID, ed un display simil iPhone X, una doppia fotocamera posteriore, lo scanner per le impronte, una maxi batteria, e la ricarica rapida. Certo, trovarlo out of the box già con Oreo sarebbe stato meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!