Iscriviti

Oppo Reno 3 "Global": ufficiale il medio-gamma in versione 4G per l’Occidente

In attesa di una comunicazione ufficiale, Oppo Sri Lanka ha listato, con tanto di specifiche, il "nuovo" medio-gamma Oppo Reno 3, versione internazionale del modello visto lo scorso Dicembre, ma senza 5G, e con diverse altre differenze degne di nota.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 17 marzo 2020, alle ore 23:57

Mi piace
5
0
Oppo Reno 3 "Global": ufficiale il medio-gamma in versione 4G per l’Occidente

Lo scorso Dicembre, BBK Electronics ha lanciato in Cina i top gamma Oppo Reno 3 e Reno 3 Pro, con 5G: in seguito, a inizio Marzo, ha ufficializzato la variante internazionale del secondo, lasciando lo spazio scoperto per poter fare altrettanto col modello base che, proprio in queste ore, in versione global, e col solo 4G, ha fatto il suo silente esordio sul portale srilankese del brand cinese.

Oppo Reno 3 “global”, opzionabile nelle nuance Aurora Blue o Midnight Black ad un prezzo ancora ignoto, garantisce il 90.8% di body-to-screen al display, un pannello AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione 2400 x 1080 pixel estesa su un aspetto panoramico a 20:9, inclusivo di un celere (0.34 secondi per lo sblocco) sistema di scansione per le impronte digitali. L’espediente per consentire una tal area visiva si è sostanziato nel ricorso a un waterdrop quale insenatura per la selfiecamera, portata a 44 megapixel (f/2.4, 0.8 micron per i pixel, video a 1080p @30fps e autoscatti notturni migliorati via Ultra Night Selfie Mode).

Sul retro, popolato solo da un laterale “semaforo” verticale, sono allineati i sensori della quadrupla fotocamera, attrezzata per video anche in 4K@30fps stabilizzati via Ultra Steady Video 2.0, per macro da 3 cm, e per foto notturne grazie alla Ultra Dark Mode che, in questa versione internazionale e con solo 4G del Reno 3, include un modulo da 48 (f/1.8), uno telescopico (zoom ibrido 5x, digitale 20x) da 13 (f/2.4, pixel grandi 1.0 micron), uno ultragrandangolare da 8 (f/2.2, pixel grandi 1.12 micron), ed uno monocromatico da 2 megapixel per la profondità. A completamento della sezione multimedia, a proposito del nuovo Reno 3, il portale di Oppo Sri Lanka menziona un sound stereofonico ottimizzato dal Dolby Atmos, di qualità Hi-Res

Il processore octacore (2.2 GHz) MediaTek Helio P90, realizzato a 12 nanometri, e la scheda grafica GM 9446 di PowerVR trainano le performance dell’Oppo Reno 3 Global, supportati in ciò da un unico setting mnemonico, da 8 GB di RAM + 128 GB di storage, espandibile di 256 GB massimi tramite una microSD. 

Nello chassis (160.2 × 73.3 × 7.9 mm, per 170 grammi) del nuovo Reno 3 previsto anche per l’Occidente con l’interfaccia ColorOS 7 a base Android 10, trova spazio sufficiente una batteria non removibile, caricabile rapidamente via VOOC Flash Charge 3.0, da 4.025mAh. Ovviamente, non mancano tutte le connettività del caso, a partire dal Dual SIM, dal 4G, dal Wi-Fi dual band, dal Bluetooth 5.0, dal GPS (BeiDou, Glonass), senza dimenticare la microUSB Type-C

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da quel che vedo, l'Oppo Reno 3 Global, o versione 4G, non è - purtroppo - la pedissequa riproduzione della variante cinese, con differenze risibili: l'opzione per i 12 GB di RAM è sparita, come pure il supporto al 5G, ed a una ricarica sensibilmente più veloce. Le fotocamere sembrano privilegiare il lato anteriore, ove v'è stato un upgrade degno di nota. Peccato!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!