Iscriviti

Oppo A72 5G: ufficiale il medio-gamma con 5G e display a 90 Hz

Ridotto di una fotocamera sul retro, e con una batteria curiosamente ribassata di pressappoco 1.000 mAh, si appresta a giungere sul mercato la versione 5G dell'Oppo A72 che, tuttavia, porte in dote, oltre alla nuova connettività, anche un display molto fluido.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 luglio 2020, alle ore 09:48

Mi piace
5
0
Oppo A72 5G: ufficiale il medio-gamma con 5G e display a 90 Hz

Era l’Aprile scorso quando BBK Electronics lanciò lo smartphone Oppo A72 4G, con 5 fotocamere in totale, di cui 4 posteriori, e una maxi batteria: il tempo è ormai maturo per il varo, a partire dal prossimo 31 Luglio, di un aggiornamento dello stesso, in veste di Oppo A72 5G, con diversi cambiamenti (non tutti migliorativi) nella sua scheda tecnica. 

Oppo A72 5G (162.2 x 75 x 7.9 mm, per 175 grammi, nelle colorazioni Neon, Simple Black, e Oxygen Violet), nel complesso, è esteticamente molto simile al predecessore. Il frontale adotta sempre un foro in alto a sinistra per la selfiecamera, ma quest’ultima cala a 8 megapixel (f/2.0, video sino a 1080p@30fps), lasciando il restante spazio all’LCD FullHD+ (405 PPI), confermato da 6.5 pollici estesi panoramicamente a 20:9, ma con un refresh rate che sale sino a 90 Hz. Anche il segmento computazionale subisce una mutazione, finalizzata all’introduzione del modem per il 5G.

Il nuovo processore, nell’Oppo A72 5G, è un Mediatek Dimensity 720, a 8 core (2 GHz), costruito a 7 nanometri ed abbinato a una GPU Arm Mali-G57 MC3, che per l’occasione sfrutta 8 GB di RAM (LPPDR4x) e 128 GB di storage (UFS 2.1). Confermato di lato lo scanner per le impronte digitali, sul retro il bumper è ora squadrato, visto che ospita, assieme al Flash LED, i sensori di una tripla fotocamera (contro i 4 di prima), formata da un modulo da 16 (principale, f/1.7, video anche a 1080p@30fps), da uno da 8 (ultragrandangolo) e da uno da 2 (profondità) megapixel. 

Corredato acusticamente di un jack da 3.5 mm e delle ottimizzazioni della tecnologia Dirac 2.0, Oppo A72 5G si avvale del Dual SIM, del 4 e 5G, del GPS (BeiDou, Glonass, Galileo), del Wi-Fi ac dual band (direct), e del Bluetooth 5.0. Tuttavia, la porta microUSB 2.0 Type-C carica, rapidamente a 18 watt, una batteria compattata a soli 4.080 mAh (vs i 5.000 precedenti), a fronte di esigenze energetiche certamente ampliate.

Il sistema operativo, in dote all’Oppo A72 5G, prezzato a 1.899 yuan (circa 231 euro secondo le quotazioni del cambio attuale), è Android 10, sotto l’interfaccia proprietaria ColorOS da poco giunta alla release 7.2.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Oppo A72 5G non è male, anche tenendo conto che implementa il 5G. Il display, più fluido, si presta maggiormente al gaming, ma va detto che alcune scelte appaiono poco comprensibili: passi anche il ridurre le fotocamere posteriori, forse per non gravare sul prezzo, ma perché fare lo stesso con la batteria, quando il 5G ed un refresh rate da 90 Hz avrebbero richiesto addirittura più energia?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!