Iscriviti

Oppo A72: ufficiale il medio-gamma con maxi batteria e 5 fotocamere

In attesa della probabile comparsa di un Oppo A92, BBK Electronics ha popolato la fascia media con un ulteriore modello, denominato Oppo A72, che va a migliore sensibilmente le specifiche dell'A52 presentato appena poche ore prima.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 aprile 2020, alle ore 01:14

Mi piace
6
0
Oppo A72: ufficiale il medio-gamma con maxi batteria e 5 fotocamere

Continuano senza requie gli annunci hardware in casa Oppo, con BBK Electronics che, messo in campo anche in Europa il medio-gamma Oppo A52, si avvia a portarvi anche il fratello maggiore Oppo A72, con alcune specifiche condivise, al netto del prezzo non ancora pervenuto.

Oppo A72 (162 x 75.5 x 8.9 mm, per 162 grammi) aderisce ai classici stilemi moderni, con un frontale forato a sinistra del display, un LCD IPS da 6.5 pollici FullHD+ (405 PPI) dotato di un rapporto panoramico a 20:9, in modo da ospitarvi la selfiecamera da 16 (f/2.0) megapixel (con Face Unlock, foto in HDR, video in 1080p@30fps) mentre il retro propone una quadrupla fotocamera incolonnata a sinistra nel tradizionale assetto a semaforo.

Quest’ultima principia da un sensore principale da 48 (f/1.8, messa a fuoco fasica, pixel binning 4-in-1, video sino al 2160p@30fps con stabilizzazione elettronica e via giroscopio) assistito dal Flash LED per gli scatti con poca luce, prosegue con un ultragrandangolo (119°) da 8 (f/2.2, 1.12 micron per i pixel) e si conclude con due sensori da 2 megapixel, per macro (f/2.4) e profondità (f/2.4). Lato audio, assieme al jack da 3.5 mm, per un’emissione sonora a 24-bit/192kHz, si affiancano gli speaker stereo.

Provvisto di lato di uno scanner per le impronte digitali, l’interno dell’Oppo A72 ospita un comparto logico formato da un processore assemblato con litografia a 11 nanometri, l’octacore (2.0 GHz) Snapdragon 665, e da una GPU Adreno 610 che, in tandem, sfruttano 4 GB di RAM e 128 GB di storage (UFS 2.1), ampliabile via microSD.

La batteria, da 5.000 mAh, caricabile rapidamente a 18W via Type-C (con OTG), funge da power bank (reversible connector) ed energizza a dovere anche il comparto connettività che, nell’Oppo A72, comprende il Dual SIM, il 4G/LTE, il GPS (A-GPS, BeiDou, Glonass), il jack da 3.5 mm, il Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct), ed il Bluetooth 5.0 LE (A2DP). Il sistema operativo prescelto per l’Oppo A72 è Android 10, celato sotto l’interfaccia proprietaria ColorOS portata all’edizione 7.1.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Considerando che l'A52 viaggia sui 210 euro, l'A72 che migliora diverse specifiche del fratello minore dovrebbe costare una frazione in più, pur mantenendo un approccio molto accessibile, come ovvio per la gamma A del brand cinese. Prezzi a parte, considerando l'ampio schermo e la maxi batteria dell'A72, non è difficile immaginarlo come un buon device per la fruizione dei video e dello streaming in mobilità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!