Iscriviti

Nokia 2.2: ufficiale il più economico smartphone ad ereditare Android Q

Nel corso di un evento organizzato da HMD Global in India, è stato presentato lo smartphone low cost Nokia 2.2, declamato quale lo smartphone più economico sulla piazza a ricevere il venturo Android Q di Google.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 19:49

Mi piace
11
0
Nokia 2.2: ufficiale il più economico smartphone ad ereditare Android Q

Erano diverse settimane che si parlava dell’evento che Nokia avrebbe tenuto oggi, 6 Giugno, lasciando quasi presagire il lancio di uno smartphone di fascia media, benché in molti auspicassero già il successore del recentissimo Nokia 9 PureView: invece, nel corso dell’evento tenutosi in India, la finlandese HMD Global ha sorpreso la platea dei fan con il Nokia 2.2, un low cost candidato a essere il primo smartphone iper economico a montare il venturo Android Q (ed il successivo R).

Look e materiali di costruzione del Nokia 2.2 tradiscono qualche compromesso: il frontale, pur in virtù di un delicato notch a goccia e di una capsula auricolare abilmente celata mediante una fessura, presenta lunette verticali un po’ spesse mentre il retro, nelle colorazioni Tungsten Black (nero) e Steel (grigio), è in policarbonato con effetto glossy e placca rimovibile, onde favorire la sostituzione della batteria, da 3.000 mAh, caricabile via microUSB. Lo scanner per le impronte digitali è assente ma, in compenso, a sinistra è presente un apposito tasto dedicato al richiamo di Google Assistant.

Entrando nel vivo delle specifiche multimediali, il Nokia 2.2, anteriormente, propone un luminoso (400 nits massimi) display LCD TFT da 5.71 pollici, con una risoluzione HD+ (293 DPI) estesa su un aspetto panoramico a 19:9: poco sopra, la selfiecamera arriva a 5 megapixel (grandi 1.12 micron, f/2.2, video a 1080p e foto con auto HDR) e avalla la scansione del volto quale meccanismo di sicurezza bidimensionale. La coverback del Nokia 2.2, estremamente pulita, elegante, e minimal, mostra un solo sensore fotografico, da 13 megapixel (f/2.2, 1.12 micron video FullHD) al centro, in un semaforo verticale perfettamente a filo con la scocca, abbinato al relativo Flash LED: secondo quanto spiegato dal gruppo nordico, a beneficio della postcamera opererà l’intelligenza artificiale, capace di migliorare le foto scattate in ambienti scarsamente illuminati, attraverso una procedura che mira a cogliere i dettagli e la luce da più scatti (“fusione di immagini a bassa luce“).

Custoditi dalla scocca (145,96 x 70,56 x 9,3 mm, per 153 grammi) del Nokia 2.2, è presente il processore quadcore Helio A22 di MediaTek, costruito a 12 nanometri e messo in tandem con la GPU PowerVR GE-class: le combinazioni mnemoniche tra RAM e storage (espandibile a 400 GB) sono due, rispettivamente da 2+16 e 3+32 GB, più che sufficienti a far girare Android Pie 9.0, secondo il programma Android One (3 anni di security update, 2 anni di major update funzionali).

Infine, le connettività, basiche vista la presenza del Wi-Fi n, del Bluetooth 4.2, del GPS (Glonass), e del 4G VoLTE su ambedue le schedine del Dual SIM. In attesa di sapere quando ed a che prezzo arriverà in Europa, il Nokia 2.2, in vendita dall’11 Giugno in India, può già essere prenotato in forma scontata (sino a fine Giugno), al prezzo di circa 90 euro (6.999 rupie) per la variante base, e grosso modo a 102 euro (7.999 rupie) per quella più dotata quanto a memorie. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che, viste le voci che giravano, mi aspettavo qualcosina di più: non di meglio, ma proprio di più. Il Nokia 2.2 è offerto ad un buon prezzo, se si considera il design moderno, Assistant a bordo, l'intelligenza artificiale a beneficio degli scatti e, soprattutto, l'adesione al programma Android One, che manterrà il telefono attualizzato quando persino taluni top di gamma saranno rimasti al palo quanto ad aggiornamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!