Iscriviti

Moto S30 Pro: ufficiale il top gamma 5G Motorola con grandi ambizioni

Senza troppo clamore, dopo il clamshell Razr 2022, Motorola ha svelato un secondo smartphone, di pochissimo sotto la fascia top, rappresentato dal Moto S30 Pro, di cui ha dettagliato a dovere le specifiche, anche in vista di un suo arrivo internazionale.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 11 agosto 2022, alle ore 10:57

Mi piace
1
0
Moto S30 Pro: ufficiale il top gamma 5G Motorola con grandi ambizioni

Ascolta questo articolo

Assieme al Motorola  Razr 2022, l’evento cinese tenuto nelle scorse ore dalla M alata ha portato alla ribalta anche un altro smartphone, di fascia medio alta che, in veste di Moto S30 Pro, risponde alle esigenze di coloro che cercano le performance senza spendere le grosse cifre di un top gamma.

Il nuovo Moto S30 Pro (successivamente come Motorola Edge 30 Fusion sul mercato internazionale), al di là del retro in pelle (158,48 x 71,99 x 7,45 mm per 167 grammi) o in vetro (158,48 x 71,99 x 7,68 mm per 172 grammi) è sempre molto sottile e leggero, con i bordi arrotondati in metallo che, però, non ospitano lo scanner per le impronte digitali, posto sotto il display OLED da 6.55 pollici secondo l’aspect ratio a 20:9, risoluto in FullHD+ a 2400 x 1080 pixel, con supporto all’HDR10+, alla gamma colore DCI-P3, alla profondità colore a 10-bit, al Full DC dimming, predisposto per i 360 Hz di touch sampling e un refresh rate dinamico (da 48, 60, 90) a 144 Hz, rispettoso della vista (doppia certificazione SGS). 

Collocata in un foro al centro alto, la selfiecamera del Moto S30 Pro, con messa a fuoco fasica e riconoscimento facciale, è da 32 megapixel (Samsung S5KGD2, 1/2.8″): dietro, sulla coverback nelle colorazioni nero chiaro di luna e blu fiume di primavera, un elegante bumper squadrato bicolore ospita una tripla fotocamera, con un sensore principale (OmniVision OV50A, 1/ 1.55”) da 50 megapixel (autofocus, stabilizzazione ottica, messa a fuoco fasica, video dall’8K al FullHD@30fps, slow motion da 960 fps), uno secondario (1/3″) ultragrandangolare (123°) da 13 con funzioni macro a 2.5 cm (f/2.2, autofocus, pixel da 1.12 micrometri) e uno terziario da 2 megapixel (Geke Micro GC02M1B) per la profondità. L’audio comprende due speaker stereo col Dolby Atmos, e la tecnologia Moto AI Nicam che, identificata la voce umana, riduce di 25 decibel i rumori di fondo

Il processore octacore (3.0 GHz) a 5 nanometri, Qualcomm Snapdragon 888+ con GPU Adreno 660, usa 8 o 12 GB di RAM LPDDR5, e 128, 256 e 512 GB di storage UFS 3.1. Le combinazioni di memoria sono da 8+128GB (2.199 yuan, circa 315 euro), 12+256GB (2.699 yuan, circa 388 euro), 12+512GB (2.899 yuan, 416 euro) tutte scontate di 200 yuan (circa 38 euro) per il lancio. 

Provvisto di un array connettivo di cui fan parte il Dual SIM, il 5G, il Wi-Fi ax/6E a doppia banda, il Bluetooth 5, il GPS (A-GPS, Galileo, Glonass, SUPL, LTEPP), l’NFC, via Type-C il Moto S30 Pro carica la propria batteria, da 4.400 mAh, rapidamente (50% in 10 min) a 68W. Il sistema operativo, dietro l’interfaccia MYOS 4.0, è Android 12

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco, l'S30 Pro di Motorola è quasi un top gamma cui è difficile trovar difetti: sarebbe interessante sapere se vi siano un qualche sistema di smaltimento del calore e la modalità desktop proprietaria (Ready For): a parte questo, tra stile e specifiche. è decisamente un bel device da far proprio come telefono primario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!