Iscriviti

JioPhone Next: ufficiale l’entry level con 4G e batteria removibile

Previsto inizialmente per Settembre, dopo diversi rinvii ha fatto il suo esordio uno degli smartphone più economici al mondo, il JioPhone Next, proposto in India con Android 11 in Go Edition assieme al 4G e a una batteria removibile.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 novembre 2021, alle ore 10:13

Mi piace
2
0
JioPhone Next: ufficiale l’entry level con 4G e batteria removibile

Dopo il rinvio di un paio di mesi, l’operatore telefonico indiano Reliance Jio Infocomm, noto per aver commercializzato diversi feature phone (es. il JioPhone 2) con il sistema operativo KaiOS, ha fatto un piccolo salto di qualità, alzando il sipario sul suo atteso base-gamma, rappresentato dal JioPhone Next (6.499 rupie, o 77 euro), animato dal sistema operativo PragatiOS (una versione di Android 11 in Go Edition con alcune app preinstallate, proprie e di terze parti).

Realizzato in collaborazione con Google India, JioPhone Next integra il meglio delle tecnologie di Mountain View, come Lens nell’apparato fotografico e Assistant: quest’ultimo, grazie alla funzione “Leggi ad alta voce“, è in grado di leggere agli utenti quel che appare a schermo nella loro lingua locale, mentre la funzione “Traduci” si occupa di tradurre quel che viene visualizzato nella lingua scelta dall’utente. Dal punto di vista tecnico, il device ha specifiche entry level.

Il display è un pannello LCD da 5.45 pollici, risoluto in HD+ (720 x 1440 pixel), con 60 Hz di refresh rate e la protezione anti-graffio di un vetro Gorilla Glass 3: la spessa cornice superiore ospita a sinistra una selfiecamera da 8 (f/1.4) megapixel mentre sul retro, che esibisce una texture in stile tessuto molto elegante, un pillolotto verticale al centro propone, assieme al Flash LED, una monocamera da 13 megapixel, capace di supportare la modalità notturna, l’HDR, la modalità Ritratto, filtri AR personalizzati, e la cattura di video 1080p a 30 fotogrammi per secondo. 

In tema elaborativo, il JioPhone Next punta sul processore quadcore Snapdragon QM215, predisposto da Qualcomm con una velocità di clock massima a 1.3 GHz ed equipaggiato con una scheda grafica Adreno 308: la RAM arriva a 2 GB, mentre lo storage si ferma a 32 GB, potendo però essere espanso di altri 512 GB via microSD.

Corredato dal Dual SIM (con una SIM però riservata all’operatore proprietario), lo smartphone economico indiano JioPhone Next integra una batteria removibile da 3.500 mAh, bastevole per 24 ore di attività standard, capace di essere caricata – ma non rapidamente (a 5V/1.5A) – via microUSB (OTG): ovviamente, non mancano il Wi-Fi ac monobanda, il GPS, il Bluetooth 4.2, ed il 4G LTE (cat4. cioè con download sino a 150 Mbits). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Niente male per essere un prodotto realizzato in collaborazione con Google e che costa abbondantemente sotto i 100 euro: certo, sembra esservi un po' di bloatware che sarà difficile rimuovere (specie le app di Jio) e una delle due SIM è bloccata, il che non è il massimo per chi volesse farselo importare in Occidente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!