Iscriviti

Infinix Note 11S: ufficiale il medio-gamma low cost 4G adatto anche al gaming

A meno di due mesi dal varo dei modelli principali, Transsion Holdings ha inserito un nuovo smartphone nella serie Note 11, rappresentato dal sempre medio-gamma Infinix Note 11S, animato da Android 11 e dal processore Mediatek Helio G96.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 14 dicembre 2021, alle ore 08:52

Mi piace
1
0
Infinix Note 11S: ufficiale il medio-gamma low cost 4G adatto anche al gaming

Dopo i modelli Note 11 standard e Pro, il gruppo cinese Transsion Holdings ha annunciato, in India, un nuovo smartphone della 11 Series, in veste di Infinix Note 11S, animato dal sistema operativo Android 11 sotto l’interfaccia proprietaria XOS 10 e disponibile all’acquisto nelle nuance Symphony Cyan, Mithril Grey e Haze Green.

Il nuovo Infinix Note 11S (173.06×78.37×8.7 mm, per 215 grammi) colloca lo scanner per le impronte digitali di lato, mentre davanti si concede un foro centrale per lo snapper anteriore e dietro un totem rettangolare verticalizza i sensori di una triplice fotocamera: lungo il perimetro, non mancano due speaker stereo con DTS audio per il surround e il mini-jack da 3.5 mm (con Radio FM) per cuffie e auricolari cablati. La porticina in basso è una microUSB Type-C.

Nell’Infinix Note 11S il display è un pannello LCD IPS da 6.95 pollici, risoluto in FullHD+, con 120 Hz di refresh rate, 180 Hz di touch sampling, e protezione antigraffio Dinorex Glass T2X-1 di NEG: la selfiecamera arriva a 16 megapixel, e gira video a 1080p@30fps. Dietro, la multicamera, con Flash quad LED, ruota attorno a un sensore principale da 50 megapixel (f/1.6, messa a fuoco fasica, video a 1440p@30fps), accompagnata da due sensori accessori da 2 megapixel (f/2.4) di cui uno per le macro e uno per la profondità.

L’octacore (2.05 GHz) MediaTek Helio G96, assieme alla di lui GPU Mali-G57 MC2, anima il Note 11s di Infinix avvalendosi di RAM LPDDR4x incrementata virtualmente (+ 3GB) e di uno storage UFS 2.2, espandibile (+ 2 TB) via microSD e beneficiato dalla funzione Write Booster. Le combinazioni mnemoniche previste, dal 23 Dicembre sull’e-commerce Flipkart, sono due, da 6+64 (12.999 rupie o 152 euro) e 8+128 GB (14.999 rupie o 175 euro). 

Corredato del Dual SIM con 4G VoLTE su ambedue le schedine, di GPS (Glonass), del Wi-Fi ac dual band, e del Bluetooth 5.0, l’Infinix Note 11S monta una batteria non removibile da 5.000 mAh con ricarica veloce SuperCharge a 33W erogata da un caricatore che gode della certificazione di sicurezza TÜV Safety

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dopo la Thailandia, l'Infinix 11S arriva anche in India, ampliando la sua diffusione che, però, come per i predecessori, rimarrà vincolata all'Asia: tecnicamente, il device ha un eccellente rapporto tra i prezzi richieste e le dotazioni tecniche offerte in cambio negli allestimenti previsti. Sia a livello elaborativo che multimediale. Per l'uso comune e per il gaming.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!