Iscriviti

Iliad arriva a 3,3 milioni di utenti e si prepara ad entrare nella rete fissa

Continua l’espansione dell’operatore telefonico francese. In appena tre mesi guadagna oltre 470 mila nuovi clienti, mentre si prepara a sbarcare nel mercato del fisso entro il 2024: ecco come sarà la prossima rivoluzione di Iliad.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 8 maggio 2019, alle ore 16:47

Mi piace
2
0
Iliad arriva a 3,3 milioni di utenti e si prepara ad entrare nella rete fissa

La giornata di ieri ha rappresentato un passaggio importante per Iliad, che ha presentato i dati riguardanti l’acquisizione di nuovi clienti e tracciato le linee per quello che sarà lo sviluppo operativo e tecnologico dei prossimi anni. Chi dava per scontato un assestamento definitivo del mercato dovrà presto riconsiderare la situazione, visto che l’operatore francese si prepara ad entrare nel settore della telefonia fissa, con la possibilità di garantire un’offerta in tandem (mobile – fibra) che potrebbe creare ancora una volta non pochi pensieri ai player tradizionali.

Anche nel breve termine le novità non sono mancate, a partire dalle nuove acquisizioni, effettuate nonostante lo stop alle offerte al ribasso che hanno caratterizzato l’ingresso di Iliad nel mercato. L’operatore ha deciso infatti di stabilizzare i propri prezzi, aumentando però la disponibilità di GB per la navigazione ed i servizi offerti gratuitamente ai clienti. Il tutto con la formula della garanzia di mantenere in essere i vantaggi sottoscritti dalla clientela “per sempre”.

La recente formula commerciale ha consentito comunque di ottenere nell’ultimo trimestre fino a 472 mila nuovi utenti, portando così il totale complessivo dei propri clienti a circa 3,3 milioni. Un numero ragguardevole, soprattutto se si considera che nessun altro operatore era riuscito in un mercato già competitivo e maturo come il nostro a fare meglio in così poco tempo. Grazie a questi numeri, secondo le ultime ricerche e rilevazioni di mercato, Iliad è ormai un gestore conosciuto dal 90% della popolazione italiana.

Le prossime novità in arrivo e la scommessa della telefonia fissa

Nonostante i dati appena evidenziati nell’evento del 7 maggio 2019, secondo il piano evidenziato dall’operatore transalpino, resta ancora molto da fare per raggiungere nuovi ambiziosi obiettivi. In Italia, nel breve termine si partirà con il miglioramento della linea e lo sviluppo del 5G. Sul punto, Iliad è pronto ad investire fino a 600 milioni di euro, mirando ad implementare sul territorio la propria rete proprietaria.

Infine, entro il 2024 dovrebbe arrivare anche l’annunciato sbarco nel settore della telefonia fissa. Una convergenza che permetterà di proporre ai clienti offerte a 360 gradi e che punta quindi ad offrire un servizio all inclusive. Certo, per questo particolare ambito bisognerà comunque attendere, ma già solo la conferma dell’operazione potrebbe aiutare a smuovere le acque in un comparto come quello del fisso, che non vedeva l’ingresso di player importanti ormai da diverso tempo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - L’evento di presentazione delle novità da parte di Iliad era molto atteso e conferma l’intenzione dell’operatore francese di investire nel lungo periodo nel mercato italiano della telefonia, nonostante il contesto caratterizzato da elevata competizione. In questo senso, l’ingresso nel comparto del fisso rappresenta certamente una delle novità più attese dai clienti del marchio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!