Iscriviti

Il low cost Oukitel C15 Pro+ in arrivo per Luglio con più RAM e storage

Oukitel ha anticipato l'imminente arrivo, preceduto da un conveniente periodo di prevendita, del suo nuovo smartphone low cost che, nelle vesti dell'Oukitel C15 Pro+, potrà beneficiare di un quantitativo di memorie di bordo accresciuto.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 giugno 2019, alle ore 17:17

Mi piace
7
0
Il low cost Oukitel C15 Pro+ in arrivo per Luglio con più RAM e storage

Ad appena 5 mesi dal varo dell’Oukitel C15 Pro, l’omonimo brand cinese torna ad offrire uno smartphone low cost con buone prestazioni, grazie all’annuncio preliminare dell’Oukitel C15 Pro+, versione aggiornata del primo, con prestazioni migliorate a favore della fluidità generale e della resa multimediale: ecco con quali specifiche. 

Oukitel C15 Pro+, concepito nelle nuance nero, viola, e gradiente (col blu in basso che degrada in alto verso il nero), ha un design moderno, con un frontale dotato di angoli arrotondati, un notch a goccia d’acqua in alto e solo un piccolo mento in basso quale cornice per il display, sempre un pannello da 6.088 pollici, protetto da un vetro rinforzato Asahi Glass 2 e con bassa risoluzione (600 x 1280 pixel, 232 PPI) estesa – tuttavia – con un aspetto panoramico a 19:9 su ben l’85.5% della superficie anteriore. 

Sul retro, assieme alla scritta Oukitel, è presente uno scanner circolare per le impronte digitali oltre, ovviamente, a una multicamera situata verticalmente a sinistra. 

Il processore dell’Oukitel C15 Pro+ rimane il quadcore (2 GHz) MediaTek Helio A22 che, sotto la sigla MT6761, è ancora abbinato alla GPU IMG PowerVR GE: le prestazioni, però, aumentano grazie alla scelta di far crescere tanto la RAM (LPDDR3) quanto lo storage che, ora, possono contare rispettivamente su 3 e 32 GB (con lo spazio d’archiviazione confermato come ampliabile via microSD). 

Le fotocamere risultano quindi meglio supportate nella loro operatività generale. Quella anteriore, provvista di Face ID, mantiene i 5 megapixel ed i video girati a 720P mentre, dietro, inframmezzato da un Flash LED, un sensore da 8 megapixel (con foto in HDR) è supportato, per gli effetti Bokeh, da uno pari a 2 megapixel. Secondo l’azienda, infine, complice l’impiego di Android Pie quasi stock, e di una batteria da 3.200 mAh, è possibile ottenere il superamento di una giornata di operatività media, sfruttando normalmente Wi-Fi n dual band, Bluetooth 4.0 (A2DP), GPS (A-GPS), 4G/LTE, e doppia SIM. 

La commercializzazione dell’Oukitel C15 Pro+ dovrebbe partire entro la prima parte del prossimo Luglio, al prezzo di circa 66 euro (ovvero di 74.99 dollari), con un periodo di prevendite suscettibile di rendere ancor più conveniente quello che è già candidato a essere un vero e proprio best-buy estivo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Beh, direi che questo ritocco prestazionale era decisamente da farsi! Con la precedente versione, onestamente 2 GB di RAM e 16 GB di storage erano davvero troppo pochi, anche per uno smartphone economico: con questo modello, invece, la convenienza è rimasta, ma si è incrementata la fluidità operativa, con il processor e la GPU che potranno correre meglio, potendo contare su più RAM e storage. Sarà interessante vedere l'impatto effettivo di tutto ciò sull'autonomia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!