Iscriviti

Galaxy J2 Core 2020: ufficiale l’ultralow cost di Samsung con Android Go Edition

Persa la sfida per il primato nel mercato indiano, ove è stata superata sia da Xiaomi (30.6%) che da Vivo (19.9%), la sudcoreana Samsung (18.9%) prova a migliorare localmente la situazione, con l'ultra low cost Galaxy J2 Core 2020.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 aprile 2020, alle ore 18:18

Mi piace
5
0
Galaxy J2 Core 2020: ufficiale l’ultralow cost di Samsung con Android Go Edition

Con sempre più brand che puntano alla fascia alta, quella bassa rischia di rimanere scoperta, e molto ambita, come confermano i recenti rumors diffusi a proposito della taiwanese HTC. Anche Samsung non trascura il segmento entry level del mercato, cui ha dedicato – tramite una presentazione in India – il “nuovo” Galaxy J2 Core 2020.

Galaxy J2 Core 2020 (143.4 x 72.1 x 8.9 mm, per 154 grammi, nelle colorazioni blu, nero, ed oro), erede del modello quasi omonimo lanciato nell’ormai lontano 2018, scende in campo con un design d’altri tempi, simboleggiato da due spesse bande nere, sia in alto che in basso, poste attorno al display LCD da 5 pollici, predisposto con una risoluzione qHD (960 x 540 pixel, circa 220 PPI) secondo un aspetto panoramico a 16:9.

La selfiecamera, senza particolari implementazioni, arriva a 5 megapixel (f/2.2), comunque sufficienti per l’uso con Google Duo o Skype, oltre che per i selfie mentre, sul retro, privo di scanner biometrico, è presente un mini-semaforo al centro, per il Flash LED e il sensore mono, da 8 (f/2.2, autofocus, video a 1080p@3fps) megapixel. 

A spingere le funzioni logiche dello smartphone low cost Galaxy J2 Core 2020 opera il processore quadcore (1.4 GHz) Exynos 7570 messo in coppia con una GPU Mali-T720: la RAM arriva ad appena 1 GB, e lo storage (eMMC 5.0) non va oltre i 16 GB, di cui – al netto di Android Oreo 8.0 in GO Edition – 11.7 a disposizione dell’utente, per fortuna ampliabili (+ 256 GB) tramite l’apposito spazio dedicato alle microSD nel carrellino che comprende anche il Dual SIM.

Privo di ricarica rapida, ma confortato comunque da 2.600 mAh di batteria, per giunta sostituibile, accreditata di 14 ore di autonomia usando il 4G/LTE, lo smartphone low cost Galaxy J2 Core 2020 di Samsung implementa connettività quali il Wi-Fi n (direct, hotspot), il GPS (BeiDou, Glonass, A-GPS), il Bluetooth 4.2 (A2DP), il jack da 3.5 mm per le cuffie (con Radio FM), ed una microUSB Type-C. Il prezzo, infine, è 6.300 rupie, corrispondenti – cambio alla mano – a pressappoco 76 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Beh, almeno c'è il 4G! Scherzi a parte, è fuori di dubbio che il Galaxy J2 Core 2020 sia giunto a evidenti compromessi per poter vantare un prezzo così basso per un device che, in fondo, è completo come muletto o telefono d'emergenza. Android GO senza dubbio mantiene l'esperienza d'uso scorrevole anche con un hardware del genere: tuttavia, essere ancora fermi ad Android 8 è, forse, un po' troppo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!