Iscriviti

Galaxy F52 5G: medio-gamma con 5G e fotocamera principale da 64 mpx

Un po' inosservato, è stato lanciato in Cina, da Samsung, il nuovo smartphone Galaxy F52 che porta nella fascia media, a un buon prezzo, il 5G ben soddisfatto energeticamente da 4.500 mAh di capienza energetica.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 20 maggio 2021, alle ore 13:43

Mi piace
6
0
Galaxy F52 5G: medio-gamma con 5G e fotocamera principale da 64 mpx

Senza troppi clamori, in attesa di farne conoscere i progetti di distribuzione relativi agli altri mercati, il brand sudcoreano Samsung ha ufficializzato in Cina un nuovo medio-gamma accessibile, il Galaxy F52 5G, ridimensionato energeticamente rispetto al modello F62 dei mesi scorsi, ma in ogni caso ben bilanciato, anche in considerazione del prezzo a cui viene offerto, 1.999 yuan (254 euro), nelle colorazioni nero e bianco.

Frontalmente, nel Samsung Galaxy F52 5G (164,6 x 76,3 x 8,7 mm, per 199 grammi) è presente un display da 6.6 pollici, di tipo LCD TFT, risoluto in FullHD+ e con 120 Hz di refresh rate: la selfiecamera, collocata in un foro in alto a destra, arriva a 16 megapixel (f/2.0): sul retro, è presente un lingottino arrotondato a sinistra, capeggiato dal Flash LED. Al suo interno il costruttore ha situato una quadrupla fotocamera, da 64 (principale, f/1.8), 8 (ultragrandangolo, f/2.2), 2 (macro, f/2.4), 2 (profondità, f/2.4) megapixel. 

Sloggiato di lato lo scanner fisico per le impronte digitali, il compito di portare il 5G sub6 spetta al processore octacore Snapdragon 750G, qui presente, nel Samsung Galaxy F52, con 8 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibile via microSD, guadagnando sino a un massimo di 1 TB extra, qualora vi fosse bisogno di più spazio per i propri file e app. Out-of-the-box, non vi sono comunque problemi nel gestire le peculiarità del sistema operativo Android 11, sotto l’interfaccia proprietaria One UI 3.1.

L’assetto delle connettività prevede per il Samsung Galaxy F52 5G l’appoggio della doppia SIM telefonica con anche il 4G, il Wi-Fi ac dual band, il Bluetooth 5.0, il localizzatore GPS (con reti A-GPS), ed il jack da 3.5 mm per le cuffie cablate: passando invece, al rassemblement della sensoristica di bordo, piuttosto classica, vanno annoverati il sensore di luminosità, il giroscopio, quello geomagnetico, e di prossimità.

Attraverso la porticina microUSB Type-C posta come di consueto in basso infine, si procede alla ricarica, invero molto rapida, a 25W di potenza, della batteria, dimensionata a comunque dignitosi 4.500 mAh.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, il Galaxy F52 5G è un medio-gamma piuttosto standard, che non delude, ma non mostra una peculiarità particolarmente distintivo: concorre certo nel mettere a disposizione il 5G a un prezzo accessibile, situa di lato, in posizione pratica il sensore fisico per le impronte digitali, ha una ricarica moderatamente rapida, ed è aggiornato sia come sistema operativo che come interfaccia. Anche sul piano delle foto sembra difendersi bene.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!