Iscriviti

Galaxy A34 5G e Galaxy A54 5G: ufficiali gli smartphone di fascia media by Samsung

Samsung ha confermato le attese, presentando i nuovi smartphone di fascia media Galaxy A34 e A54 in versione 5G, con diversi anni di aggiornamenti funzionali e di sicurezza.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 15 marzo 2023, alle ore 12:36

Mi piace
1
0
Galaxy A34 5G e Galaxy A54 5G: ufficiali gli smartphone di fascia media by Samsung

A u mese di distanza dai propri top gamma, Samsung torna a dedicarsi alla fascia media del settore telefonico con l’aggiunta, nella serie A che già comprende il modello A14 4G, dei nuovi Galaxy A34 e A54 5G, già oggetto di indiscrezioni e unboxing, come pure di eventi privati e di apparizioni sull’e-commerce tecnologico Mediamarkt. 

I nuovi Galaxy A34 e A54 5G somigliano ai predecessori, e hanno l’impermeabilità di grado IP67: per entrambi, che escono con Android 13, sono previsti 4 major update (quindi si arriva ad Android 17) e 5 anni di aggiornamenti di sicurezza, in modo che si possa mantenere aggiornato il prodotto a lungo, senza doverlo cambiare nel breve termine per un calo di prestazioni o funzionalità supportate. Passando alle specifiche complete, e iniziando dal modello minore, Galaxy A34 presenta un retro in policarbonato, nei colori “Awesome” Lime, Lavender, Silver e Graphite, e un frontale col notch a goccia.

Galaxy A34 5G (161,3 x 78,1 x 8,2 mm, per 199 grammi) implementa, con tanto di scanner d’impronte sottostante, un display Super AMOLED da 6.6 pollici, come si vedrà più grande del modello A54, risoluto in FullHD+ a 1080p, con 1.000 nits di luminosità di picco, 120 Hz di refresh rate, e la tecnologia migliorativa Vision Booster. La fotocamera anteriore è da 13 megapixel f/2.2). Dietro, in un look mutuato dai Galaxy S23, si trovano gli anelli per quella che, ora, perso il sensore di profondità, è una tripla fotocamera.

A comporla sono un sensore principale da 48 megapixel, con stabilizzazione ottica migliorata con un’angolazione più ampia che torna utile nelle riprese in movimento: l’apertura focale è pari a f/1.8. Il sensore secondario è un ultragrandangolo da 8 megapixel con fuoco fisso e f/2.2 mentre il terzo sensore, a fuoco fisso, è da 5 megapixel, con f/2.4, ed è dedicato alle macro. L’intelligenza artificiale rimuove i riflessi e le ombre, riduce il rumore e migliora la luminosità della scena. Lato audio, si ravvisano due speaker stereo con Dolby Atmos.  

Assieme alla GPU Mali-G68 opera il chipset octacore (2.6 GHz) MediaTek Dimensity 1080: la RAM, da 6 od 8 GB si sposa con 128 0 256 GB di storage, ampliabile via microSD di maz 1 TB. La batteria, da 5.000 mAh, non supporta la carica wireless ma solo quella rapida cablata, via Type-C, a 25W. Per le connessioni, Galaxy A34 5G, mosso da Android 13 sotto One UI 5.1, annovera il 5G, il Dual SIM, il Wi-Fi ac, il Bluetooth 5.3, l’NFC, e il GPS (Glonass, Galileo, Beidou, QZSS). 

Galaxy A54 5G ha il retro in vetro satinato, nei colori Awesome Lime, Awesome Graphite, Awesome Violet, Awesome White e un frontale con foro al centro in alto. Il display Super AMOLED con scanner biometrico sottostante è più piccolo, da 6.4 pollici, ma sempre FullHD+ con 120 Hz di refresh rate, 1.000 nits di luminosità e tecnologia Vision Booster. La fotocamera anteriore, da 32 megapixel (f/2.2), supporta l’HDR e i video in 4K.

Sulla cover-back, la triplice fotocamera ha un sensore principale da 50 megapixel (f/1.8) con stabilizzazione ottica, un ultragrandangolo da 12 megapixel (f/2.2) a fuoco fisso e un sensore per le macro, da 5 megapixel (f/2.4) sempre a fuoco fisso. L’apparato fotografico supporta la Nightography che via pixel ingranditi cattura più luce in video e foto, e la gomma magica contro riflessi e ombre. La sezione audio, sempre con due speaker per Dolby Atmos, supporta anche il Voice Focus. 

Il chipset a 5 nanometri e otto core (2.4 GHz) Dimensity 1080 di MediaTek opera sempre con 6 od 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di storage. Rimane la batteria da 5.000 mAh, con carica a 25W. Tra le connettività, assieme al 5G, c’è il Dual SIM con nanoSIM classica ed eSIM, il Bluetooth 5.3, il Wi-Fi ax/6, il GPS (Glonass, Galileo, Beidou, QZSS), la microUSB Type-C e l’NFC. Il sistema operativo è sempre Android 13 con la One UI 5.1 proprietaria.

Per i prezzi, Galaxy A34 5G costa 390 euro per 6+128 GB, e 460 euro per 8+256 GB. Il modello Galaxy A54 5G costa invece 490 euro per 6+128 GB e 550 euro per 8+256 GB. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Bello il fatto che, come design, i medio-gamma somiglino ai Galaxy S23. Le specifiche differenziano un po' i due modelli di oggi. Uno ha lo schermo più grande dell'altro che, in teoria, è il fratello maggiore, visto anche che ha un comparto multimediale migliore. Il modello A54 è il primo della serie A con la eSIM.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!