Iscriviti

Doogee X95: elegante, con triplice fotocamera, iper economico

Forte del buon riscontro ottenuto con il rugged phone S68 Pro, la cinese Doogee torna alla carica, questa volta mettendo nel mirino il record di device con Android 10 più economico, grazie al varo del nuovo Doogee X95, con triplice fotocamera posteriore.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 24 aprile 2020, alle ore 01:23

Mi piace
4
0
Doogee X95: elegante, con triplice fotocamera, iper economico

Con l’arrivo degli ultimi OnePlus 8, sono sempre di più gli smartphone che sforano tranquillamente i 1.000 euro di listino. La cinese Doogee, d’altro canto, si è sempre distinta all’opposto, per buoni device mobili iper convenienti, come il nuovo Doogee X95, appena arrivato in commercio, con Android 10 già a bordo. 

Doogee X95 ha una scocca in plastica (167 x 77.4 x 8.9 mm) colorata nelle nuance nero, blu, e verde, con effetto simil vetro: il frontale adotta un filtro Gorilla Glass a protezione del display, un LCD da 6.52 pollici, con risoluzione HD+ estesa panoramicamente a 19.5:9, molto luminoso (600 nits), in grado di occupare il 90% della superficie grazie al fatto che la selfiecamera (5 megapixel, f/2.2, grandangolo da 70°, Face Unlock in 0.2 secondi anche al buio, abbellimenti in base a età, sesso, genere) occupa solo un piccolo notch a goccia in alto.

Privo di uno scanner per le impronte, il retro propone un oblò a con i sensori della triplice fotocamera, e il Flash LED, disposti a croce: nello specifico, il Doogee X95 si avvale di un modulo principale da 13, di uno da 2 per la profondità, e di uno sempre da 2 megapixel, ma telescopico (con zoom 2x). Lato audio, è presente il tradizionale jack da 3.5 mm per le cuffie.

Molto basico è il segmento elaborativo, con il processore quadcore (1.3 GHz) MediaTek MT6737 supportato da 2 GB di RAM e da 16 GB di storage: quest’ultimo può guadagnare altri 128 GB via microSD, rinunciando però a una delle due SIM supportate. In ambito connettività, assieme al Bluetooth, al 4G, al Wi-Fi, ed al GPS, è presente una normale microUSB 2.0 (con OTG) per caricare, a 10W, la batteria da 4.350 mAh, accreditata di 24 ore di autonomia.

Come detto, accaparrarsi il Doogee X95 non richiederà certo un pagamento rateale: il device, infatti, è in vendita sullo store ufficiale del brand, prezzato a 59.99 dollari, pari a circa 56 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I compromessi cui Doogee è giunta per prezzare l'X95 a meno di 60 dollari sono piuttosto evidenti in sede di comparto logico: 2 GB di RAM sono davvero pochi per un Android 10 normale (per non parlare dello storage!). Tuttavia, nel suo insieme il device riesce a essere comunque completo, e con qualche nota di merito, come nel caso del sensore telescopico, della corposa batteria, e dello stile, piacevole a vedersi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!