Iscriviti

Cat S32: dal CES 2020 arriva il nuovo rugged phone entry level

Continua il momento clou dei device corazzati, con il modello di Samsung che è stato appena marcato stretto dal nuovo modello di Caterpillar, in veste di smartphone basico Cat S32, nei prossimi mesi in commercio poco sotto la soglia simbolica dei 300 euro.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 gennaio 2020, alle ore 12:05

Mi piace
Cat S32: dal CES 2020 arriva il nuovo rugged phone entry level

Al CES 2020, ad appena un giorno dall’annuncio dell’ultimo smartphone rugged di Samsung, è di nuovo il momento di un telefono corazzato e moderno, dedicato ai professionisti operativi in contesti difficili o agli amanti dell’avventura estrema, grazie al nuovo Cat S32, presentato da Bullitt Mobile Ltd licenziataria del marchio Caterpillar quanto ad accessori e smartphone. 

Cat S32, caratterizzato sul retro da una suggestiva texture a onde geometriche autopropaganti dal logo aziendale, si qualifica come erede dell’ormai datatissimo S31 del 2017, con un telaio che, in quanto certificato MIL SPEC 810G e IP68, risulta impermeabile alle immersioni in acqua per 35 minuti sino a 1.5 metri di profondità, agli urti, alle cadute, agli sbalzi termici, ai picchi di temperatura, alle vibrazioni, ed a molto altro. La protezione DragonTrail Pro di Asahi, perfezionata in vista del tocco di dita bagnate o guantate, protegge il display, da 5.5 pollici, con una risoluzione HD+ estesa su un oblungo rapporto panoramico a 18:9. Assenti i canonici (per il settore) pulsanti fisici per il controllo di Android, di lato è presente un tasto fisico programmabile (magari in ottica push-to-talk).

Di livello basso, il segmento computazionale del Cat S32 parte dal processore di scuola Mediatek, ovvero dal quadcore (1.8 GHz) Helio A20, qui abbinato alla GPU PowerVR GE8300 e a comunque dignitosi 3 GB di RAM, mentre lo storage, ammontante a 32 GB, beneficia dell’espandibilità (di altri 128 GB) via microSD.

La batteria, da 4.200 mAh, ricaricabile rapidamente via microUSB 2.0, è accreditata di almeno un paio di giorni di autonomia, considerando sia il processore poco energivoro, che il resto del comparto multimediale, completato da una selfiecamera da 5 megapixel (senza Face Unlock) e, sul retro, privo dello scanner d’impronte, da una monocamera posteriore da 13 (f/2.0, con autofocus, messa a fuoco fasica, video a 1080p@30fps, Flash LED a doppio tono) megapixel.

Lato connettività, il Cat S32 prevede il Dual SIM, il 4G cat. 6, il Wi-Fi ac dual band con chiamate VoWiFi, il modulo NFC per i pagamenti a sfioramento (via Google Pay), il jack da 3.5 mm (con Radio FM, waterproof), e il localizzatore GPS (A-GPS, BeiDou, Glonass): ad oggi, il device è out-of-the-box con Android 10, con la promessa – in sede di ufficializzazione – di portarlo anche ad abbracciare il venturo Android 11. Già presente sul sito britannico del brand Cat, il nuovo smartphone rugged Cat S32 sarà in vendita prossimamente, ad un prezzo di 299 euro

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!