Iscriviti

Blu S91 Pro: ufficiale lo smartphone low cost con 4G e Android 12

Prosegue inarrestabile la sessione di presentazioni da parte di Blu Products che nello specifico, ha alzato un po' la propria asticella prestazionale col nuovo Blu S91 Pro.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 18 luglio 2022, alle ore 12:18

Mi piace
2
0
Blu S91 Pro: ufficiale lo smartphone low cost con 4G e Android 12

Ascolta questo articolo

Leader nel mercato interno per quel che riguarda gli smartphone low cost, l’americana Blu Products ha già dato un “fratello maggiore” al recente entry level Blu S91, rappresentato dal nuovo Blu S91 Pro, prezzato alla cifra di 158 dollari

L’entry level Blu S91 Pro (164.7 x 76.0 x 8.9 mm per 202 grammi) ha due colorazioni alterative per la coverback in plastica, Matcha Green e Dark Night, mentre l’allestimento mnemonico proposto è uno solo, con 4 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibile via microSD (grazie a uno slot dedicato) di altri 256 GB. Anteriormente, il frontale propone un notch a goccia d’acqua per la selfiecamera, da 13 megapixel, con Face ID.

Il display del Blu S91 Pro è un pannello LCD IPS da 6.52 pollici, risoluto in HD+ (1600 x 720 pixel, 270 PPI), secondo un aspect ratio a 20:9 e uno screen-to-body dell’81.6% (a causa del mento molto pronunciato), adatto anche al gaming grazie ai 90 Hz di refresh rate.

Il retro dello smartphone Blu S91 Pro propone a sinistra un totem rettangolare un po’ in rilievo, con un sensore principale da 50 megapixel (f/1.8, raffica, messa a fuoco fasica, zoom digitale, rilevamento del viso, touch focus), uno secondario da 2 megapixel per la profondità e uno ancora da 2 megapixel, per le macro. Nel centro della “schiena”, a portata di indice, si trova un oblò circolare per lo scanner dedicato all’acquisizione delle impronte digitali

Il processore octacore (2.35 GHz) MediaTek Helio G37, realizzato a 12 nanometri, opera in coppia con la GPU PowerVR GE8320: sul versante energetico, la batteria innestata nel Blu S91 Pro è un’unità da 5.000 mAh, caricabile a 10W via microUSB Type-C (con reversible connector 1.0 per caricare altri device). La sezione delle connettività del device non prevede il 5G, ma solo il 4G, assieme al Bluetooth 5.1 LE (A2DP), al GPS (Beidou, A-GPS, Glonass, Galileo), al mini-jack da 3.5 mm, al Wi-Fi ac (dual band, direct, hotspot). Il sistema operativo, infine, è Android 12

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Esteticamente il device è un po' strano sul retro, visto che propone degli anelli per alcuni sensori, e un elemento squadrato per la macro lens: la RAM è oggettivamente poca. Manca l'NFC, che è forse la lacuna maggiore, più ancora dell'assenza del 5G. In compenso c'è il fingerprint fisico e il mini-jack.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!