Iscriviti

Blackberry Adula, un nuovo smartphone dedicato al business in arrivo?

Dal marchio storico del settore business emergono indiscrezioni in merito alla prossima disponibilità di un nuovo smartphone dedicato ai professionisti, con sistema operativo Android: ecco i dettagli noti al riguardo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 28 gennaio 2019, alle ore 19:46

Mi piace
5
0
Blackberry Adula, un nuovo smartphone dedicato al business in arrivo?

Da Blackberry giungono novità in merito al possibile arrivo di un nuovo smartphone dedicato al settore del business. I telefoni intelligenti canadesi, noti ai più per il passato glorioso e per la presenza di una tastiera fisica dedicata alla messaggistica avanzata, adottano oggi il sistema operativo Android e sono perlopiù dedicati a professionisti e uomini d’affari particolarmente attenti alla sicurezza.

L’entrata in scena di un nuovo dispositivo rappresenta una indiscrezione emersa indirettamente dall’ultima versione APK dell’applicazione BB DTEK, installata in tutti i dispositivi marchiati con il brand dell’azienda. In particolare, il codice svelerebbe la presenza di un nuovo smartphone denominato in codice con il termine Adula e che, pertanto, potrebbe essere presto introdotto sul mercato dal produttore cinese TCL licenziatario del marchio.

Il nuovo Adula sarà la novità di Blackberry per il 2019?

Stante la situazione appena delineata, resta evidente che al momento sulla vicenda manca ancora una vera e propria conferma, sebbene nel corso dell’anno è atteso il successore del Blackberry Key 2 e della versione lite denominata come Key 2 LE. Quest’ultima rappresenta un compromesso tra prestazioni e prezzo rispetto alla prima, ma entrambi i dispositivi possiedono una tastiera fisica, come da tradizione del marchio, ed un hardware ormai datato.

Resta implicito che i cultori del marchio attendono quindi nei prossimi mesi la presentazione di un possibile nuovo Key 3, a continuazione di una linea che, dopo l’abbandono del sistema operativo proprietario QNX, è riuscita a riconquistare una propria nicchia all’interno del settore, anche se non può più ambire ai fasti di un tempo.

Se dovesse essere effettivamente presentato un nuovo smartphone, la conferma potrebbe arrivare con l’avvio del prossimo Mobile World Congress 2019, la principale vetrina internazionale per tutti i produttori del settore mobile. Infatti, nel corso delle passate edizioni dell’evento, sono state presentate al largo pubblico le precedenti novità di Blackberry.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - I noti smartphone con la tastiera Querty Blackberry continuano a vivere grazie alla collaborazione della casa madre con l’azienda cinese TCL. Il passaggio ad Android ha infatti consentito di mantenere una nicchia di clientela particolarmente orientata al business ed alla sicurezza, che resta certamente pronta ad accogliere una versione aggiornata del KEY2.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!