Iscriviti

Batterie dell’iPhone a prezzo stracciato? Vi spieghiamo come aderire

In seguito agli esiti di una inchiesta di un quotidiano britannico e sotto la lente di ingrandimento delle autorità per l'obsolescenza programmata dei dispositivi, Apple sostituirà a prezzo calmierato le batterie degli iPhone più vecchi.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 ottobre 2018, alle ore 17:37

Mi piace
8
0
Batterie dell’iPhone a prezzo stracciato? Vi spieghiamo come aderire

Smartphone della Apple rallentati a causa di batterie che si consumano preventivamente? È quanto denunciato circa un anno fa dal The Guardian. Il quotidiano ha pubblicato gli esiti di una indagine che dimostrava come, dopo un aggiornamento di iOS sui modelli più datati dell’iPhone, questi ne diminuiva drasticamente le prestazioni.

Il problema, secondo i tecnici dell’azienda di Cupertino, sarebbe dovuto alla maggior richiesta di carico energetico che il nuovo sistema operativo richiede per tutte le sue funzionalità. Alla luce delle recenti sanzioni comminate ad Apple, come anche a Samsung, in merito alla tematica dell’obsolescenza programmata dei propri dispositivi, la società americana è corsa ai ripari, adottando dai primi giorni dell’anno una campagna straordinaria di sostituzione delle batterie a prezzi calmierati, alla quale numerosi clienti ed appassionati hanno aderito per incrementare l’autonomia del proprio smartphone.

L’offerta durerà sino a capodanno: il prezzo calmierato della nuova batteria è di 29 euro, una bella riduzione rispetto ai soliti 49 o 69. Il vantaggio, però, non si limita al lato economico, infatti, con il nuovo accumulatore di energia unito al nuovo sistema operativo, si potrà riportare il vecchio iPhone a delle prestazioni di tutto rispetto. Come sostiene Apple stessa, «quando una batteria che presenta un invecchiamento chimico viene sostituita con una nuova, e il telefono è utilizzato in condizioni standard, le prestazioni di iPhone tornano normali».

Per accedere al programma massivo di sostituzione, è necessario possedere i modelli prodotti dalla fabbrica a partire dal 2014, ossia: iPhone 6, 6 Plus, 6S e 6S Plus, iPhone SE, iPhone 7 e 7 Plus, iPhone 8 e 8 Plus e, da ultimo, anche l’iPhone X. In aggiunta, per poter acquistare a prezzo scontato la nuova batteria, è necessario verificare all’interno delle impostazioni di avere un dato inferiore all’ottanta percento della capacità originale.

Esistono tre modi per richiedere il cambio: il più rapido è di certo l’Apple Store ma, in alternativa, possiamo richiedere la sostituzione tramite il sito Apple o, infine, il numero verde 800.915.904. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Maur Cozzi

Maur Cozzi - Ormai, quelli che una volta chiamavamo telefonini, che oggi fanno tutto tranne che chiamare, si sono trasformati in un bene di consumo vero e proprio; anche se a prezzi da gioielleria. Una sola osservazione: dalla scomparsa del suo fondatore, Apple sta progressivamente perdendo tutto quello che la rendeva unica e ne giustificava il costo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!