Iscriviti

Asus ZenFone Live L2: già anticipato da Expert il nuovo entry level per amanti delle foto

Benché ultimamente abbia sfoderato i colpi migliori tra i portatili da gaming, Asus resta viva anche nel settore telefonico, nel quale ha da poco annunciato il low cost Asus ZenFone Live L2, con specifiche computazionali migliorate, e due opzioni di scelta.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 maggio 2019, alle ore 18:33

Mi piace
9
0
Asus ZenFone Live L2: già anticipato da Expert il nuovo entry level per amanti delle foto

Anche Asus, seppur con minor intensità rispetto ad altri competitor asiatici, rimane attiva nel settore telefonico e, a tal proposito, ha annunciato un nuovo smartphone di fascia bassa, lo ZenFone Live L2, evoluzione potenziata di un modello della scorsa estate, rispetto al quale mantiene la proverbiale attenzione del brand al comparto fotografico. 

In termini di design, il nuovo entry level taiwanese (147.26 x 71.77 x 8.15 mm, per 140 grammi) si presenta con un frontale che, in quanto caratterizzato da spesse lunette verticali, concede solo l’82.3% della propria superficie, con un aspetto panoramico da 18:9, al display LCD IPS da 5.5 pollici, con risoluzione HD+, mentre il retro, pur essendo in plastica, viene nobilitato dalle colorazioni a gradiente Cosmic Blue e Rocket Red: in basso, spiccano sia la porta microUSB 2.0, per caricare (ottenendo 29 ore di uso in conversazione) la batteria da 3.000 mAh, che il jack da 3.5 mm per le cuffie.

La scheda tecnica dell’Asus ZenFone Live L2 ruota attorno ai 2 GB di RAM, che permettono di far girare, sotto l’interfaccia ZenUI 5.0, una versione completa di Android Oreo 8.0: il processore quad-core, invece, varia a seconda della configurazione, portando con sé un taglio specifico di storage. Nello specifico, optando per il modello con lo Snapdragon 425 (e la GPU Adreno 308) si ottengono 16 GB di archiviazione, che raddoppiano qualora si scelga quello con lo Snapdragon 430 (e la scheda grafica Adreno 505) a bordo. 

Privo di scanner biometrico, l’Asus ZenFone Live L2 annovera una selfiecamera da 5 megapixel (f/2.4) e, sul retro, in alto a sinistra sopra il relativo Flash LED, una monocamera posteriore da 13 megapixel (f/2.0), con messa a fuoco via rilevamento di fase: ambedue i moduli fotografici fanno riferimento all’app PixelMaster, per ottenere foto più contrastate e luminose, e implementare diverse modalità di scatto (time rewind, per non perdere momenti preziosi, panosphere, per ottenere istantanee panoramiche sferiche, autoscatto, una volta individuati i volti delle persone, time lapse, beauty, rimozione intelligente, etc). 

Degna conclusione di un modello ufficialmente limitato a USA/Canada, Ucraina e Bulgaria, ma suscettibile d’arrivare anche in Italia, come dimostrato dal listino italiano di Expert (129 euro, per il modello con 32 GB di ROM), il reparto connettività, con il Dual SIM ibrido, il modem per il Wi-Fi n e il Bluetooth 4.2, il 4G/LTE, ed il GPS. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Al momento, è difficile capire a quanto sarà prezzato ufficialmente l'Asus ZenFone Live L2: in Italia, Expert ha anticipato la sola versione da 32 GB di color blu (ZA550KL), e non è dato sapere se arriveranno tutte le varianti logiche e cromatiche. In ogni caso, il pregio clou del modello è senz'altro rappresentato dalle funzionalità, davvero avanzate, previste per le due fotocamere in dotazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!