Iscriviti

AGM M5: ufficiale il mini rugged entry level con Android Go

Torna a farsi sentire, dopo una lunga pausa, il brand cinese AGM che, per l'occasione, sfoggia un feature phone classico, molto compatto, con connettività 4G, appartenente - come da propria tradizione - alla categoria dei device rugged.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 24 marzo 2020, alle ore 19:49

Mi piace
5
0
AGM M5: ufficiale il mini rugged entry level con Android Go

A circa un anno e mezzo dal suo ultimo avvistamento, la cinese AGM Mobile torna a far parlare di sé con un nuovo telefono corazzato che, però, non è ancora l’atteso top gamma AGM X5 con connettività 5G o il futuro medio-gamma AGM A10, ma è il feature phone AGM M5.

Quest’ultimo ha una scocca corazzata cui la certificazione MIL-STD 810G attribuisce la capacità di resistere agli urti, mentre la validazione IP68 assicura l’immunità a liquidi e polveri: dotata di una potente torcia a LED sul lato corto alto, e di una microUSB Type-C in basso, sul lato dispone dello slot per il Dual SIM, col 4G in appoggio solo di una schedina.

Frontalmente, l’AGM M5 si presenta con un display touch TFT da 2.8 pollici risoluto a 320 x 240 (quindi QVGA), sormontato da una fotocamera pari a 0.3 megapixel (interpolati a 2) mentre dietro, in un suggestivo listello orizzontale, risiede la fotocamera principale, da 2 (5 interpolati) megapixel. L’interazione con i contenuti visualizzati avviene, oltre che col tocco delle dita sul monitor, tramite i pulsanti fisici presenti sotto lo stesso.

Le specifiche interne, ruotanti attorno al processore quadcore (1.1 GHz) Snapdragon 210, realizzato a 28 nanometri e abbinato alla GPU Adreno 304, ne confermano la natura entry level, da feature phone che, nel caso specifico, si avvale di 1 GB di RAM e di 8 GB di storage, sufficiente per Android 8.1 in versione Go Edition, con diverse app social (es. Facebook) o di messaggistica (Skype, WhatsApp) pre-installate in versione light

Considerando l’hardware poco energivoro, e le applicazioni poco impegnative, la batteria scelta per il feature phone AGM M5 è un accumulatore, removibile, da 2.500 mAh, che dovrebbe bastare per qualche giorno di uso non troppo impegnativo. Corredato di Bluetooth e Wi-Fi, capace di fungere da hotspot, il device in questione è in vendita nello store britannico del brand, ove risulta listato a 89.99 sterline (poco meno di 99 euro). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, non è male questo muletto per usi estremi annunciato da AGM. Ha le connettività che servono, una buona batteria, visto l'hardware poco impegnativo, e Android Go Edition, che rappresenta una buona scelta se si ha solo 1 GB di RAM a disposizione. Ottima la Type-C ma, visto l'esiguità del display, sarebbe stato bene permettere l'uso del dispositivo mediante Assistant e i comandi vocali. Le app sembrano ottimizzate per 2.8 pollici, ma la diagonale è pur sempre quella che è!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!