Iscriviti

Scuola dell’infanzia, ripresa a settembre: probabile aumento dell’organico

Il Ministero si sta adoperando per un incremento dell’organico nelle scuole dell’infanzia statali.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 4 agosto 2020, alle ore 10:11

Mi piace
7
0
Scuola dell’infanzia, ripresa a settembre: probabile aumento dell’organico

Lo scorso 31 luglio 2020, il Ministero dell’Istruzione ha approvato in le Linee Guida per la ripresa a settembre in presenza ed in sicurezza dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia per la fascia 0-6 anni. Il documento pubblicato dal Miur fornisce indicazioni alle strutture che offrono servizi educativi per i più piccoli e alle scuole dell’infanzia.

Tra le prime indicazioni riguardanti l’organizzazione delle strutture rientrano le suddivisioni in gruppi/sezioni stabili. Per mettere in atto nel miglior modo le misure di contenimento, il Miur ha previsto di ampliare l’organico scolastico con la figura del personale educativo e di un collaboratore.

Le ulteriori figure professionali saranno assegnate nei limiti delle risorse disponibili (soprattutto per la scuola dell’infanzia ci dovrebbe essere un incremento dell’organico). Nelle linee guida si dà una particolare importanza all’organizzazione degli spazi, ovvero si propone di dare una diversa disposizione degli arredi.

Di organizzare i bambini in gruppi più ristretti e di utilizzare il materiale ludico-didattico assegnato in maniera esclusiva ai gruppi assegnati. Inoltre, è previsto un maggiore utilizzo degli spazi esterni e la riconversione di tutti gli spazi disponibili, mediante anche punti di ingresso e uscita differenziati. Viene puntualizzato che ad accompagnare i bambini potrà essere un solo genitore.

Per favorire le misure organizzative idonee alla limitazione del contagio si potrà tenere un registro delle presenze delle persone che accedono agli ingressi delle strutture scolastiche. Il registro della temperatura corporea all’ingresso dei più piccoli, non sarà necessaria, come non sarà obbligatorio per i bambini di età inferiore a 6 anni indossare la mascherina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Credo che sia doveroso seguire le linee guida, per la sicurezza dei più piccoli. Il documento concernente le linee guida pone particolare attenzione e cura alla realizzazione di attività inclusive e alle misure di sicurezza specifiche per favorire il pieno coinvolgimento di tutti i bambini. Nei prossimi giorni, sul sito internet del Ministero dell'Istruzione, saranno rese disponibili le Linee guida per un corretto inizio del nuovo anno scolastico 2020/2021.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!