Iscriviti

ZTE presenta i nuovi auricolari senza fili Buds e LiveBuds Pro

Non solo smartphone: l’evento che è ruotato attorno all’avvincente quasi top gamma Axon 30 con fotocamera anteriore nascosta, ha rivelato anche un paio di nuovi auricolari senza fili, i Buds standard e Pro.

Hi-Tech
Pubblicato il 28 luglio 2021, alle ore 12:53

Mi piace
1
0
ZTE presenta i nuovi auricolari senza fili Buds e LiveBuds Pro

A margine dell’evento dedicato ai media di settore che ha portato alla presentazione in patria del nuovo smartphone di fascia alta Axon 30 5G con la nuova generazione della selfiecamera invisibile, il brand cinese ZTE ha annunciato anche nuovi accessori audio (già in pre-ordine, sebbene effettivamente in vendita solo dal prossimo 18 Agosto), rappresentati dai nuovi auricolari senza fili (cioè “true wireless”) ZTE Buds e LiveBuds Pro.

Simili ai pregiati AirPods di Apple, i nuovi ZTE Buds sono auricolari semi in-ear, con stanghette oblunghe, in ragione del quale design la custodia di trasporto, contrassegnata davanti da una grossa Z con sotto la dicitura “Designed by ZTE”, assume un form factor a sviluppo verticale, col maggior spazio esibito usato per una batteria da 500 mAh.

Leggeri, con un peso di 3.4 grammi a unità (inferiore ai 4.1 dei Redmi Airdot, però privi di stelo), colorati nelle nuance alternative bianco o nero, sono impermeabili contro sudore e schizzi d’acqua (es. sotto la doccia, quando ci si lava le mani, o si è sorpresi da un acquazzone), in modo da poter essere usati durante gli allenamenti, nel corso dei quali mettono a disposizione 5 ore di riproduzione musicale, ma solo 4 di conversazione telefonica.

I ZTE LiveBuds Pro, di tipo in-ear con gommini siliconici di varie misure, sempre concepiti in abito da sera nero o bianco, conservano l’impermeabilità a gocce d’acqua e sudore del modello standard, ma alzano l’asticella qualitativa con 3 microfoni per unità, in ragione dei quali supportano la cancellazione attiva del rumore, ANC (con annessa modalità trasparenza per restare consapevoli dei suoni ambientali).

Contrassegnati da LED, gli auricolari in questione ne presentano uno anche sulla custodia di trasporto, più arrotondata e “orizzontale”. tramite la quale la loro autonomia complessiva tocca un massimo di 24 ore. Posti un gradino sopra i precedenti LiveBuds e dei LiveBuds SE, gli auricolari ZTE Buds e ZTE Buds Pro sono già in pre-vendita, listati rispettivamente a 169 yuan, pari a circa 22 euro, e 349 yuan, corrispondenti – cambio alla mano – a pressappoco 45 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dei nuovi auricolari tws standard di ZTE sarebbe interessante conoscere l’autonomia complessiva, mentre per la variante Pro il dato non comunicato riguarda proprio l’autonomia delle singole unità. Considerando un po’ il livello prestazionale e (conseguentemente) di prezzi superiore ai LiveBuds, il costruttore cinese sembra aver messo in campo due buoni prodotti, che però non spiccano particolarmente rispetto alla concorrenza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!