Iscriviti

Xiaomi Smart TV P1E: ufficiali le nuove smart tv 4K HDR con Android TV

Un po' a sorpresa, Xiaomi ha presentato una nuova serie di apparecchi telefonici intelligenti, le Xiaomi Smart TV P1E, dimensionate a 43 e 55 pollici con risoluzione 4K, supporto all'HDR, alla compensazione del rumore e apparato audio integrato per il Dolby.

Hi-Tech
Pubblicato il 23 novembre 2021, alle ore 13:20

Mi piace
1
0
Xiaomi Smart TV P1E: ufficiali le nuove smart tv 4K HDR con Android TV

Nonostante le statistiche di Strategy Analytics certifichino come Xiaomi stia ben occupando lo spazio vuoto lasciato da Huawei in ambito smartphone, sia a livello mondiale che europeo, il marchio della grande X si sta facendo apprezzare molto anche per altri prodotti evoluti, come le smart TV, con due nuovi modelli, denominati Xiaomi Smart TV P1E, già apparsi sul suolo del Vecchio Continente.

Xiaomi Smart TV P1E è una serie di smart TV basata su schermi a LED, da 43 e 55 pollici, con ampio angolo visuale (178°) in modo che non occorra mettersi proprio davanti allo schermo: la risoluzione è in ambedue i casi pari a 3.840 x 2.160 pixel, quindi in 4K UHD, con benefici alla qualità visiva assicurati dal supporto all’HDR, dalla copertura al 78% sullo spazio colore DCI-P3, dalla capacità di renderizzare 1.07 miliardi di colori (tramite l’upscaling FRC sulla profondità colore a 8 bit). In tema di fluidità del movimento, le smart TV P1E di Xiaomi vantano un refresh rate da 60 Hz e la tecnologia di compensazione del moto MEMC (operante a 60 Hz).

La sezione audio diverge tra i due polliciaggi della nuova serie di smart TV Xiaomi P1E, con il modello più piccolo che ha due altoparlanti da 8W ciascuno, mentre il modello più grande ha spazio per un apparato da 10+10W: in ambedue i casi, però, vi è il supporto alle tracce DTS-HD e Dolby Atmos

Corredata da diverse porte, tra cui tre USB 2.0, una RJ45 per la LAN, una HDMI 2.0 e due HDMI 1.4, la gamma Xiaomi Smart TV P1E annovera le connettività Wi-Fi dual band, Miracast, Bluetooth 5.0 e, in quanto animata dal sistema operativo Android TV, non manca anche del supporto al mirroring via Chromecast: il cuore hardware delle due iterazioni della serie P1E di smart TV Xiaomi, inclusiva anche dei decoder per il digitale terrestre DVB-T2/C e il satellitare DVB-S2, è formato da un processore con quattro core A5 velocizzati a 1.5 GHz ed affiancati a una GPU Mali 470 MP3: la RAM arriva a 2 GB, mentre lo storage si spinge sino a 8 GB

Il telecomando, inclusivo anche dei tasti per richiamare Assistant e delle scorciatoie per Prime Video e Netflix, può essere ricevuto da qualsiasi angolazione, essendo abilitato al Bluetooth a 360°. Al momento, è noto il solo prezzo spagnolo del modello da 43 pollici, listato a 299 euro sul sito global del brand. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il prezzo del modello più grande pare, secondo alcune stime, che riesca a mantenersi di un soffio sotto i 400 euro tondi. Certo, necessita di più spazio ma assicura anche un audio migliore: per il resto le specifiche sono praticamente le stesse tra ambedue i modelli e quindi, volendo, si può anche risparmiare un centone e accontentarsi del 43''.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!