Iscriviti

Xiaomi Mi Air 2 SE: in arrivo gli auricolari true wireless low cost con Bluetooth 5.0

Muniti di riduzione del rumore, via Beamforming e doppio microfono, gli auricolari true wireless Xiaomi Mi Air 2 SE garantiscono 20 ore di autonomia, con un pairing automatico istantaneo, ed il supporto al Bluetooth 5.0.

Hi-Tech
Pubblicato il 14 maggio 2020, alle ore 10:34

Mi piace
6
0
Xiaomi Mi Air 2 SE: in arrivo gli auricolari true wireless low cost con Bluetooth 5.0

Era l’inizio di Aprile, quando Xiaomi presentò i Mi Air 2S, auricolari true wireless capaci di 24 ore di autonomia, ma prezzati oltre i 50 euro. Proprio per offrire, rispetto a questi ultimi, un’alternativa più accessibile, il colosso cinese ha appena ufficializzato i successivi Xiaomi Mi Air 2 SE, già in pre-ordine sullo store Tmall, a 169 yuan (pressappoco 21 euro), in attesa della commercializzazione finale dal 19 Maggio.

Gli Xiaomi Mi Air 2 SE puntano a un’ottima vestibilità, grazie all’asticella che li tiene allineati alle guance, ed ai gommini in 3 diverse misure, che gli consentono di calzare bene ogni orecchio, isolandolo dai rumori esterni, ed evitando che cadano: ognuna delle due unità è capace di funzionare in modo indipendente, quindi senza la consueta suddivisione tra master e slave, in quanto dotata di connessione Bluetooth 5.0 (codec AAC) con la fonte.

A tal proposito, in virtù della profonda sinergia con l’interfaccia MIUI, basta estrarre le due unità dalla custodia, nella quale alloggiano perfettamente sdraiate, per avere un pairing automatico con lo smartphone, sul quale – apertasi un’apposita finestra – si potrà controllare lo stato di carica di custodia e auricolari.

Da un punto di vista meramente tecnico, i due Xiaomi Mi Air 2 SE custodiscono driver da 14.2 mm ideali per garantire profondità ai bassi e nitidezza alle frequenze alte, anche grazie alla presenza dello stesso digital signal processor apprezzato sui cugini AirDots S di Redmi: la presenza di un microfono per parte, e la tecnologia Beamforming, riducono il rumore ambientale, assicurando anche chiamate con voce perfettamente percepibile. Le batterie interne, invece, permettono di ottenere, a carica ultimata, 5 ore di autonomia, per un totale di 20 grazie alla custodia protettiva. 

In termini di controllo, gli auricolari Xiaomi Mi Air 2 SE si avvalgono di pareti esterne touch, che possono essere sfruttate per gestire la musica, le chiamate, o interpellare gli assistenti virtuali Siri, Google Assistant e XiaoAI (proprietario, per l’utenza cinese).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Gli auricolari true wireless Mi Air 2 SE di Xiaomi sono effettivamente prezzati a una cifra più che accettabile e, in termini di autonomia, non perdono molto rispetto alle Mi Air 2S dello scorso mese: scheda tecnica alla mano, la qualità sonora dovrebbe essere valida durante l'ascolto musicale, ma anche nel corso delle telefonate. Dunque, sono decisamente da testare sul campo!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!