Iscriviti

Sony ZV-E10: ufficiale la mirrorless compatta per gli amanti dei vlog

I trend del momento, che vedono protagonisti vlogger, tiktokers creativi, e influencers, non hanno lasciato indifferente Sony che, dopo alcuni prodotti decisamente originali, torna a occuparsi di mirrorless, con la compatta e versatile ZV-E10.

Hi-Tech
Pubblicato il 27 luglio 2021, alle ore 23:05

Mi piace
2
0
Sony ZV-E10: ufficiale la mirrorless compatta per gli amanti dei vlog

Dopo aver lanciato un curioso diffusore da spalla, ed uno speaker in forma di portacadela. il marchio giapponese Sony torna all’altro lato della sua Luna tecnologica, ovvero all’imaging, annunciando una fotocamera mirrorless per vloggers, rappresentata dalla compatta e smart Sony ZV-E10.

Sony ZV-E10 (750 euro per il solo corpo macchina, 850 in kit con l’obiettivo 16-50mm F/3.6-5.6) è dotata di un sensore CMOS Exmor da 24.2 megapixel – gestito da un processore  BIONZ X – con innesto E per consentire lo sfruttamento di una sessantina di lenti compatibili e quasi 20 ottiche Aps-C: in ragione di ciò, può scattare, spingendosi 11 fps di velocità, raffiche sino a 116 scatti mentre, nell’ambito delle riprese, si arriva al 6K rinunciando al pixel binning o, diversamente, al 4K a 30fps, con la facoltà di realizzare anche slow-motion (FullHD a 120fps) dopo aver spostato su S&Q (Slow &Quick) il selettore a 3 modalità. La stabilizzazione di foto e video avviene in modalità standard (intervenendo sull’obiettivo), col SteadyShot, o in modalità Active (via crop gestito dal processore). 

Capace di realizzare anche sfocati via Bokeh Switch e di agevolare nella ripresa di prodotti (Product Showcase, con focus switchato automaticamenteda un oggetto a una persona), anche in questo caso tramite un pulsante dedicato, la fotocamera Sony ZV-E10, addizionata con un display ruotabile e capovolgibile, cura molto la messa a fuoco, via autofocus continuo (tracciando un elemento anche se si avvicina o si allontana, col focus ricalcolato), messa a fuoco in tempo reale su occhi di animali e persone, e la messa a fuoco a contrasto e rilevamento di fase (in ambedue i casi con 425 punti che coprono l’84% del sensore). 

Essendo versata per l’acquisizione dei video, la fotocamera Sony ZV-E10, nella captazione dell’audio, sfrutta il microfono integrato, a 3 vie, con protezione anti-vento ma, via multi-interface, può collegare sia un microfono opzionale wireless che cablato.

Su un lato, nello sportellino, invece, è presente un jack per le cuffie. Sul piano dello streaming, la fotocamera Sony ZV-E10 può operare direttamente, in tandemcon una fonte esterna per l’audio, via app Edge Webcam, o può direzionare, a 720fps 30p, via supporto ILC, il tutto al PC. Chiude il quadro tecnico del dispositivo il segmento autonomia, con la batteria da 1.020 mAh che permette di operare per 80 minuti, scattando un massimo di 440 foto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dando un'occhiata a quel che si dice di questa fotocamera, c'è da concordare sul fatto che, sì faccia anche delle foto, anche se il suo focus è quello dei video, come evidente dai pulsanti dedicati a sfocatura e slow motion, dal selettore dedicato anche allo slow-mo, e dallo streaming. Peccato, però, per la mancanza dell'utile mirino.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!