Iscriviti

Sony SRS-NS7: in arrivo il nuovo modello di speaker indossabile

Manca appena un mese all'arrivo in commercio di un nuovo speaker indossabile attorno al collo che, calzabile sulle spalle come nel caso del Sony SRS-NS7 appena annunciato, porta in dote anche l'audio spaziale in favore di musica e film.

Hi-Tech
Pubblicato il 5 ottobre 2021, alle ore 00:19

Mi piace
2
0
Sony SRS-NS7: in arrivo il nuovo modello di speaker indossabile

La nipponica Sony non è nuova nel realizzare speaker che definire originali rasenta l’eufemismo. Un esempio tipico è quello dello speaker “porta-candela” LSPX-S3 ma, in passato, non ha certo stupito di meno lo speaker da collo SRS-NB10 che, proprio nelle scorse ore, ha guadagnato (a partire da Novembre) un successore, rappresentato dallo speaker SRS-NS7 (299 euro).

Lo speaker Sony SRS-NS7 (244 x 53 x 185 mm, per 319 grammi) ha una struttura impermeabile (IPX4) contro gli schizzi d’acqua a forma di archetto, realizzata in silicone rivestito, in alto, da un tessuto, piacevole alla vista come al tatto e, nella parte posteriore, da un materiale morbido, ideale per le lunghe calzate sulle spalle, ove il dispositivo va appoggiato, ma anche facile da pulire.

L’interno ospita, oltre a una coppia di radiatori passivi incaricati di coprire i bassi, all’insegna di un sound stereo a due canali, due speaker full-range da 32 x 33 mm, di tipo X-Balanced, che puntano il suono in direzione delle orecchie: ancora in tema di qualità sonora, non manca il supporto all’audio spaziale nel formato 360 Reality Audio, coperto da alcuni servizi di streaming (nugs.net, Tidal, Deezer), grazie all’app mobile “Sony | Headphones Connect App”: per le telefonate in vivavoce, invece, scendono in campo dei microfoni incaricati in parte di captare la voce e in parte di ridurre l’eco

In tema di connessione con le fonti, lo speaker indossabile Sony SRS-NS7 sfrutta innanzitutto lo standard senza fili Bluetooth 5.0 con supporto ai codec AAC, SBC ed LDAC (proprietario di Sony) senza dimenticare la copertura di vari profili (SPP, HSP, A2DP, AVRCP, HFP), potendo anche consentire la connessione in multi-point con due sorgenti in simultanea: in tal modo, si potrà ascoltare la musica magari proveniente da un PC, potendo poi rispondere a una chiamata proveniente da uno smartphone (per poi tornare automaticamente all’ascolto della musica) semplicemente premendo, sul lato di sinistra, l’eloquente pulsante “Riproduzione/chiamata”

Diversamente, si può ricorrere ad un trasmettitore presente nell’ecologica (stante l’impiego di meno del 5% di plastica) confezione d’acquisto, il WLA-NS7 (acquistabile anche a parte, al prezzo di 59.99 euro): in tal modo, connettendo quest’ultimo con una compatibile smart TV Sony Bravia (es, serie XR) via cavo ottico e (per l’alimentazione) USB, lo speaker portable è in grado di assicurare una miglior sincronia con le immagini, una sonorità Dolby Atmos più avvolgente e financo un ascolto più calibrato sull’utente, posto che il suo profilo uditivo, ottenuto con una scansione via foto delle sue orecchie, sarà memorizzato proprio nel trasmettitore di cui sopra. 

Chiude il quadro tecnico dello speaker indossabile Sony SRS-NS7 il fattore autonomia, stimata in 5 ore col volume al massimo (livello 31) o in 12 ore col volume a metà (livello 16), potendo sempre contare, via microUSB Type-C, su un sistema di ricarica rapida che, in 10 minuti, permette di recuperare 60 minuti di operatività. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Evidentemente, se si è arrivati già al secondo modello di speaker da spalla, posizionabile attorno al collo, vuol dire che questo formato ha avuto successo: continuo a chiedermi che privacy effettivamente possa garantire in pubblico uno speaker di questo tipo, anche se credo che, in ambiente domestico, possa essere molto utile per gustarsi la TV o anche l'audio di un videogame senza dover disturbare alcuno o doversi stancare indossando delle pesanti cuffie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!