Iscriviti

Sharp WG-PN1: è realtà il taccuino digitale con pennino e display e-ink

Riportando in auge una vecchia categoria di prodotti, attualizzata con le tecnologie di oggi, Sharp ha ufficializzato il nuovo block notes digitale con display e-ink e pennino al seguito, in procinto d'arrivare in commercio a Novembre col nome di WG-PN1.

Hi-Tech
Pubblicato il 24 ottobre 2019, alle ore 13:22

Mi piace
9
0
Sharp WG-PN1: è realtà il taccuino digitale con pennino e display e-ink

Con i phablet oggi (es. il Note 10 di Samsung), ed i palmari poco prima (portati avanti con gli avveniristici personal digital assistant di Palm, Newton, Casio Cassiopea, etc), i professionisti in mobilità che necessitano di prendere appunti sono sempre stati costretti a confrontarsi con le limitate diagonali dei propri dispositivi. Contro questa lacuna, che per ora si sta fronteggiando ricorrendo ai non sempre affidabili device foldable, la giapponese Sharp ha approntato una soluzione diversa.

Ben lungi dall’essere un prototipo, il gruppo hi-tech nipponico ha ufficializzato un prodotto già pronto per il commercio, rappresentato dallo Sharp WG-PN1, un taccuino digitale con display e-ink che, per dimensioni (157 x 114 x 10.4 mm, per 210 grammi) e forma, ricorda gli ebook reader di qualche anno fa varati da un noto brand a stelle e strisce: anche in questo caso, tra l’altro, lo chassis è realizzato in una resistente ma leggera plastica di color grigio scuro. Il prodotto, al momento del varo, è abbinabile ad una cover dedicata con taschino interno ed anello, volto ad ospitare il pennino capacitivo. .

La presenza di quest’ultimo evidenza uno degli usi del blocco note digitali Sharp WG-PN1: il prendere note scritte a mano, che possono essere ospitate (massimo 7.000 fogli) per 9 anni sullo storage locale del dispositivo, in grado di funzionare per 10 giorni una volta caricato dalla porta microUSB presente in basso.

Sempre in quest’ottica, è possibile applicare, a documenti già esistenti, delle note adesive che rimangono sospese sul file di riferimento, ed esportare il tutto, sotto forma di immagine (pronta per il riconoscimento OCR), sul proprio computer.

Tra le altre funzioni del blocco note digitali Sharp WG-PN1 spicca la sezione per la creazione dei ToDo, ovvero delle liste di cose da fare, e l’area programmi, contente tool che possono aiutare l’utente nella gestione del tempo. Per il momento, come per gran parte dei prodotti Sharp, non è previsto l’esordio del prodotto al di fuori del mercato giapponese, in cui il WG-PN1 esordirà a partire dal prossimo 14 Novembre, a un prezzo ancora da definire (forse intorno ai 190 euro, o 23 mila yen). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Personalmente, preferisco di gran lunga scrivere al computer. Tuttavia conosco non pochi professionisti che, per lavoro, hanno necessità di prendere appunti e note al volo e, nel farlo, cercano qualcosa di più e di meglio del solito phablet o, peggio ancora, del blocco note cartaceo. Ecco quindi che il taccuino e-ink di Sharp va a rispondere ad esigenze ben precise e, per tale motivo, seppur di nicchia, potrebbe affermarsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!