Iscriviti

Mi TV 4X 55 2020 Edition: da Xiami la smart tv per il 4K accessibile

Dopo i wearable degli ultimi tempi, Xiaomi torna ad omaggiare l'intrattenimento domestico varando, a partire dall'India, una nuova tv intelligente, in veste di Mi TV 4X 55 2020 Edition, con audio Dolby e DTS, risoluzione 4K, e interfaccia AI based.

Hi-Tech
Pubblicato il 28 novembre 2019, alle ore 19:35

Mi piace
10
0
Mi TV 4X 55 2020 Edition: da Xiami la smart tv per il 4K accessibile

Di recente, Xiaomi ha reso noti i dati inerenti al terzo trimestre del 2019, palesando luci ed ombre, con un calo di vendite nel segmento smartphone che, bilanciato da un aumento nel margine di profitto lordo (dall’8.1 al 9% negli ultimi 3 mesi) e nel profitto netto (del 20.3% se paragonato con lo stesso lasso temporale dello scorso anno), ha evidenziato come il colosso cinese continui a crescere grazie alla vastità crescente dei prodotti in cui si cimenta, tra i quali – da oggi – fa parte anche la televisione intelligente Mi TV 4X 55 2020 Edition.

In attesa dei più succulenti Quantum Dot serbati per il 2020, Xiaomi ha presentato in India, con lo scopo di rendere accessibile a tutti il 4K, una nuova smart tv, imparentata da vicino con la precedente Mi TV 4X 55 Pro: il nuovo modello, concretizzatosi nella Mi TV 4X 55 2020 Edition, si avvale di cornici compatte su 3 dei 4 lati perimetrici, con quello inferiore marginalmente più esteso, funzionale ad ospitare un’emissione sonora da 20 W tramite due speaker da 10 W cadauno, ottimizzati col DTS-HD ed il Dolby Audio.

Entro le succitate cornici, è posizionato un pannello 4K (3840 x 2160 pixel) da 55 pollici, predisposto per l’HDR10 grazie anche alla tecnologia Vivid Picture Engine scelta per garantire vividezza ai colori, e supportato dalla scheda grafica Mali-450 MP3: all’interno, è posto un processore quadcore A53 messo in coppia dal chipmaker Amlogic con 2 GB di RAM ed 8 GB di storage (di tipo eMMC).

L’acquisizione dei contenuti avviene sia tramite internet (supportato tramite Wi-Fi ed una porta Ethernet, con un tool che ottimizza i pacchetti dati in fase di streaming), facendo affidamento alle app per alcuni noti servizi di video on demand (tra cui Hotstar, Prime Video, Zee, Netflix, e YouTube), che mediante gli ingressi nascosti sul retro, sostanziati in 3 HDMI e ben 2 USB 2.0.

Lato software, invece, entra in scena la personalizzazione proprietaria AI based PatchWall 2.0 (capace di suggerire contenuti che piacciano all’utente) basata su Android Pie (con Play Store al seguito) che, in quanto pur sempre una customizzazione di Android TV, consente di fruire del ChromeCast e di Assistant

Per accaparrarsi la nuova Mi TV 4X 55 2020 Edition occorrerà attendere sino al 2 Dicembre, quando risulterà disponibile all’acquisto sia sui canali ufficiali del brand (Mi Home e Mi.com) che su Amazon India, al prezzo di circa 444 euro (34.999 rupie).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Come nel precedente modello, si tratta di una TV il cui giudizio complessivo può dirsi positivo, soprattutto per la parte smart, che ne fa anche un hub per la domotica casalinga: potente l'audio, specie per i film d'azione, la parte visiva va migliorata e, in tal senso, la tecnologia volta a render vividi i colori è una corsa al riparo indubbiamente funzionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!