Iscriviti

Lenovo: ufficializzati due nuovi gaming notebook Legion Y, una workstation ThinkPad, ed un Chromebook Yoga 4K

Lenovo, inaugurando il secondo mese del nuovo anno, ha ufficializzato la commercializzazione di due nuovi gaming notebook della serie Legion, di una workstation mobile per l'ufficio della gamma ThinkPad, e di un nuovo Chromebook Yoga (con 4K).

Hi-Tech
Pubblicato il 4 febbraio 2019, alle ore 12:20

Mi piace
12
0
Lenovo: ufficializzati due nuovi gaming notebook Legion Y, una workstation ThinkPad, ed un Chromebook Yoga 4K

Lenovo, fresca della partecipazione al CES 2019 di Las Vegas, ove ha portato anche i gaming notebook Legion Y740 ed Y540, ha presentato una workstation, il laptop ThinkPad P72, idoneo a chi fa uso di software pesanti (come il CAD), ed un convertibile Yoga Chromebook anche in 4K.

Il breve recap in casa Lenovo parte dai notebook varati un qualche settimana fa a Las Vegas: tra i vari modelli visti al padiglione dell’azienda, non sono mancati i gaming Legion Y740 ed Y540. Il primo, con display da 15.6” (GPU GeForce RTX 2070, a partire da 1.749.99 dollari) e 17.3” (GeForce RTX 2080, da 1.979.99 dollari) si avvalgono di schede grafiche con architettura Max-Q, raffreddando i bollenti spiriti dei processori di 8° generazione (i5-8300H o i7-8750H) grazie alla dissipazione del calore attuata da un migliorato sistema Legion Coldfront. Attestata una RAM con 32 GB massimi (DDR4), uno storage da 512 GB SSD (PCIe o SATA) o 2 TB meccanico (con speed cache Intel Optane opzionale), le connettività Ethernet/wireless (modem Killer)/Bluetooth 4.1, la presenza di varie porte (HDMI, mini Display port, 4 USB di cui tre 3.1 ed una Type-C Thunderbolt), il Legion Y740 si presenta con display IPS compatibili Nvidia Sync da 500 nits (Dolby Vision HDR) o 300 nits (FullHD con 144 Hz), tastiera retroilluminata (Corsair iCUE) con anti-ghosting, ed acustica targata Dolby Atmos

A partire da una base economica più accessibile (929,99 dollari), arriverà il Lenovo Y540 che, in 2.3 kg di peso, include sempre la tastiera retroilluminata, display da 15.6 pollici, RAM DDR4, processori Intel di 8° generazione, oltre a una scheda grafica GeForce RTX 2060 di Nvidia. Anche in questo caso, l’audio è di classe, visto che il formato Dolby Atmos è erogato da speaker Harman Kardon

Di per sé, un notebook da gaming ha potenza a sufficienza anche per impieghi professionali esigenti ma, desiderando un look un po’ più formale (con una strizzatina d’occhio ad Apple visto il LED rosso che si accende sul coperchio dello schermo), si può propendere per il total black (con punte di rosso per trackpoint e contorni dei tasti nel touchpad) ThinkPad P72. Quest’ultimo si rivela molto sicuro, stante la presenza di un chip crittografico (dTPM 2.0), di un sensore a infrarossi per la webcam, e di uno scanner per le impronte digitali (compatibili con Windows Hello), e versatile: nonostante il peso, di 3.4 kg al netto dell’alimentatore, le porte sono davvero tante (6 USB 3.1 di cui 2 Type-C con Thunderbolt 3, uno slot per microSD, il jack da 3.5 mm per le cuffie, un HDMI 2.0 ed una mini DisplayPort 1.4), e le connettività sono molto aggiornate (Bluetooth 5,0 e Wi-Fi ac). Il processore, opzionabile con un esacore i7-8750H (4.1 GHz in Turbo Boost), coopera con una GPU Nvidia Quadro P2000 nel supportare il display IPS da 17.3”, FullHD (72% spazio cromatico NTSC, a 2.300 euro con 16 GB di RAM e 512 GB di SSD) o 4K (100% sulla scala AdobeRGB), avvalendosi di RAM DDR4 per il multi-tasking, e di storage SSD M.2. Un po’ deludente l’audio, quanto meno nella potenza (75 dB), nonostante il supporto al Dolby Audio Premium negli speaker posti sopra la tastiera. 

Infine, il nuovo Yoga Chromebook per la scuola. Rispetto allo splendido (look Midnight Blue per la scocca in alluminio) modello settembrino dell’IFA 2018, esibito con schermo FullHD, il nuovo modello mantiene le promesse della kermesse berlinese, ed estende la sua risoluzione al 4K (3840 x 2160 pixel, ad un prezzo di 899.99 dollari) conservando le restanti specifiche (es. tastiera retroilluminata, 3 porte USB, un jack da 3.5 mm, RAM da 8 GB, storage eMMC da 64/128 GB, speaker da 2W, processori Kaby Lake R i5 8250U).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Lenovo, ormai da tempo, sta mettendo davvero a frutto quanto acquisito da IBM: anche a cavallo tra Gennaio e Febbraio, non sono mancati i modelli presentati in ambito notebook, con terminali offerti per tutti i target di utilizzo informatico, da quello gaming, con 2 modelli, a quello professionale, con un potente ThinkPad, a quello educational (con un più risoluto Yoga Chromebook).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!