Iscriviti

CES 2019: a Las Vegas Lenovo porterà anche i più moderni portatili professionali ThinkPad E490/E590

Decisamente, saranno i portatili professionali il pezzo forte dell'offerta hardware con cui Lenovo si presenterà a Las Vegas, in tempo per il CES 2019: alla coppia di laptop professionali E390, già visti, ora si aggiungono anche i Lenovo ThinkPad E490 ed E590.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 dicembre 2018, alle ore 20:01

Mi piace
7
0
CES 2019: a Las Vegas Lenovo porterà anche i più moderni portatili professionali ThinkPad E490/E590

In vista del CES 2019 di Las Vegas, la cinese Lenovo ha già annunciato la coppia di portatili professionali, di fascia bassa, che – volti a proseguire l’eredità informatica di IBM – andranno ad accompagnare i già visti notebook sempre ThinkPad ma modelli L390 e L390 Yoga: ecco i nuovi Lenovo ThinkPad E490 ed E590.

Lenovo ThinkPad E490 ed E590, pur differenziandosi nelle dimensioni del telaio (329 x 242 x 17.9/21.9 mm per il primo, più compatto e con un peso di circa 1.75 kg, come il predecessore Thinkpad E480, 369 x 252.5 x 20.7 millimetri distribuiti su 2.1 kg per il secondo), e nel polliciaggio (14.1” nell’E490, da 15.6” nell’E590) del monitor, condividono diverse specifiche, tanto da poter essere ragionevolmente definiti come lo stesso portatile.

Il design dei nuovi arrivati, pur iconico con il trackpad centrale rosso, sembra avere forme più moderne e arrotondate, quasi ispirate ai MacBook Pro di Apple, con una piacevole colorazione base argentata: il display, FullHD o HD, si avvale o della tecnologia LCD IPS o della più economica e veloce (ideale per i videogame) TN, la scheda grafica può essere integrata (Intel UHD) o dedicata (Radeon RX 550 2GB GDDR5, per le configurazioni con meno compromessi), la RAM – di tipo DDR4 – può arrivare a 32 GB, mentre lo storage, sempre da 2.5”, può essere o meccanico (1 TB) o a stato solido M.2, con supporto all’acceleratore Intel Optane (512 GB). Non ultimo l’audio, che può contare sul jack da 3.5 mm per le cuffie, e sugli altoparlanti stereo supportati dal Dolby Advanced

Animati lato software da Windows 10, e lato logico-hardware da processori Intel di 8°generazione (Whiskey Lake) Core i5-8265U o Core i7-8565U, i Lenovo ThinkPad E490 ed E590 – protetti i dati con un lettore di impronte digitali – risultano adatti alle lunghe sessioni di lavoro, grazie alla tastiera retroilluminata con tasti a isola chiclet, all’ampio touchpad per fare a meno del mouse quando si è in mobilità, ed all’autonomia stimata in pressappoco 13 ore (in virtù della batteria da 45Wh, a 3 celle).

In tal caso, l’uso portable dei terminali in questione si esalta grazie all’ampio assortimento di porte implementate (lettore per schedine microSD, HDMI 1.4d per connettere schermi esterni, due porte USB 3.0, una sola USB 2.0, una USB 3.1 Type-C per caricare il computer con adeguati powerbank o connettervi una dockstation). Per le connessioni, invece, sono previsti il cablato Ethernet (via RJ-45) e, in ambito wireless, il modem per il Bluetooth 4.1 ed il Wi-Fi Gigabit

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Rispetto agli altri ThinkPad, visti qualche giorno prima, la mia preferenza va a questi Lenovo ThinkPad E490 ed E590: magari non se ne conoscerà ancora il prezzo ma, ad una prima occhiata, in nome dell'assunto per cui anche l'occhio voglia la sua parte, i nuovi arrivati sono molto più belli a vedersi di quanto non siano tutti gli altri portatili della medesima famiglia, dall'aria ormai un po' troppo vintage.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!