Iscriviti

Lenovo Carme: ufficiale il nuovo smartwatch low cost dedicato al fitness

Ad appena un mese dal varo del predecessore, in casa Lenovo è di nuovo tempo di smartwatch, con varo di un nuovo wearable sportivo, alquanto elegante, rappresentato dal Lenovo Carme, ennesimo guanto di sfida, low cost, agli smartwatch Apple.

Hi-Tech
Pubblicato il 15 settembre 2019, alle ore 09:56

Mi piace
11
0
Lenovo Carme: ufficiale il nuovo smartwatch low cost dedicato al fitness

Messi da parte gli smartphone A6 Note e K10 Note ed i notebook esibiti a IFA 2019, è già tempo di nuovi annunci per Lenovo che, a confermare la sua (poco nota) presenza nel segmento wearable, ha ufficializzato il nuovo smartwatch Lenovo Carme (HW25P), in arrivo presso alcuni e-commerce dal 15 Settembre, al prezzo di circa 45 euro (o 3.499 rupie, visto l’esordio in India).

Degno partner dell’E1 arrivato il mese scorso, l’esordiente Lenovo Carme ha una cassa impermeabile IP68 con una superficie alta in vetro 2.5D (leggera curvatura lungo il perimetro), in modo che il display IPS, un 1.3 pollici a colori, risulti perfettamente leggibile da qualsiasi angolatura.

Il dorso, a contatto col polso (tramite dei cinturini in caucciù), monta un cardiofrequenzimetro per monitorare 24 ore su 24 la frequenza cardiaca mentre, all’interno, non mancano i classici sensori che consentono di attenzionare 8 diverse attività sportive, tra cui corsa e camminata (via contapassi), ciclismo, calcio, badminton, basket, skipping, e nuoto, praticate senza preoccuparsi delle condizioni meteo, grazie ad un’apposita funzionalità informativa.

I dati salutistici, compresi quelli relativi al tracciamento del sonno, vengono instradati attraverso il Bluetooth 4.2 allo smartphone, Android e iOS, all’applicazione “Lenovo Life” che non solo si occupa di mostrare l’avanzamento verso gli obiettivi, ma permette anche di tenere sotto controllo i progressi, su base settimanale e mensile, nei propri allenamenti.

Presente anche un sistema di allerta anti sedentarietà, che invita a fare del movimento, ed un tool per rintracciare lo smartphone perso, il Lenovo Carme non si fa mancare le consuete feature smart tra cui la ricezione dei promemoria, gli avvisi delle chiamate in arrivo e degli SMS, o delle chat app più popolari.

Dotato di una batteria, da 200 mAh, il Lenovo Carme, vestito nelle nuance verde e blu, assicura una settimana (in realtà, sul campo, 4/5 giorni) di autonomia con feature smart attive, grazie a un sistema di stand-by in virtù del quale si può risvegliare il wearable semplicemente scuotendo il polso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, Lenovo Carme è un buon wearable per lo sport, proposto ad un prezzo nella media, anche se qualche difetto c'è: tralasciando le watchface, davvero poche (3), tra cui scegliere, il difetto maggiore di questo device da polso sta in quello che dovrebbe essere il suo pregio, ovvero nel meccanismo di risveglio dallo stand-by che, non sempre solerte, sembra aver creato qualche problema nella consultazione dell'ora. Il Bluetooth avrebbe potuto essere un 5.0 e, dulcis in fundo, sarebbe stato godibilissimo un bel sensore NFC per i pagamenti a sfioramento.

Lascia un tuo commento
Commenti
Alessio Attardi
Alessio Attardi

17 settembre 2019 - 17:43:47

Sarebbe da provare!

0
Rispondi