Iscriviti

Lenovo: al CES 2021 non possono mancare i nuovi laptop professionali ThinkPad

Lenovo, brand cinese che da anni mantiene alto il vessillo tecnologico dell'hardware informatico un tempo IBM, non ha trascurato l'ambito professionale e, al CES 2021 in versione digitale, ha mostrato virtualmente anche i rinnovati portatili della serie ThinkPad.

Hi-Tech
Pubblicato il 12 gennaio 2021, alle ore 12:47

Mi piace
1
0
Lenovo: al CES 2021 non possono mancare i nuovi laptop professionali ThinkPad

Dopo gli annunci degli scorsi giorni (7 e 10 Gennaio), proseguono, in occasione del CES 201, le presentazioni di notebook in casa Lenovo, col noto brand cinese che, erede informatico dei computer IBM, ha esibito nel suo stand virtuale anche un nuovo assortimento di laptop professionali ThinkPad, aderenti al progetto prestazionale Intel Evo (ex Project Athena) ed animati da Windows 10 Home o Pro.

ThinkPad X1 Titanium Yoga (Gennaio, da 1.899 dollari) ha lo chassis (297,5 x 232,7 x 11,5 mm, per 1.15 kg), realizzato in titanio, più sottile della gamma ThinkPad: sollevata la cover, si presenta sia con una tastiera retroilluminata che con un display touch da 13.5 pollici, risoluto a 2256 x 1504 pixel (2K) secondo l’aspetto panoramico a 3:2, con 450 nits di luminosità, totale copertura dello spazio colore sRGB, e supporto al Dolby Vision. La fotocamera, posta nella posizione consueta, è da 720p e, via infrarossi, supporta il face unlock mentre, in ottica privacy, beneficia dello slider Privacy Shutter: accompagnata da un array di 4 microfoni, e da speaker col Dolby Atmos, fornisce un buon supporto nei contesti dei meeting online, o delle videochiamate di gruppo. 

Assieme all’unità energetica da 44.5 WHr, che promette 10.9 ore di autonomia, il corpo macchina alloggia il modem per il Wi-Fi 6, il 4/5G, e il Bluetooth 5.1: ovviamente, ad amministrare il tutto, sono presenti i processori, per la precisione Intel di 11a generazione, anche vPro, sino all’i7, assistiti dalla grafica integrata Intel Xe, con la RAM (LPDDR4X) che arriva sino a 16 GB, e lo storage SSD M.2 (PCIe) che può spingersi sino a 1 TB totali. Completano la scheda tecnica del convertibile 2-in-1 ThinkPad X1 Titanium Yoga le porte, tra cui il jack da 3.5 mm, e una coppia di USB Type-C con Thunderbolt 4

Costruito in alluminio, nella sola colorazione Storm Grey, il ThinkPad X1 Yoga (Febbraio, da 1.569 dollari) si presta decisamente bene all conferenze online, mettendo in campo le connettività senza fili 4 e 5G, Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1, oltre che speaker con Dolby Atmos, 4 microfoni con Dolby Voice, e una webcam HD (con otturatore per privacy, di tipo RGB o HPD IR, con sensore di presenza per la funzione ComputerVision Experiences). Di base, ha una cerniera a 360° per essere usato anche come tablet, una volta fatto ruotare il display, sempre luminoso (400 o 500 nits), molto fedele nella resa dei colori (100% sRGB o DCI-P3), con Dolby Vision, e rapporto panoramico a 16:10, che offre più spazio dimensionale, visto lo chassis conseguentemente meno portable (314,4 x 223 x 14,9 mm, per 1.39 kg), a due ventole, e a una batteria più grande, da 57 WHr, oltre che a un touchpad più ampio abbinato a una tastiera retroilluminata. Il maggior spazio perimetrico permette anche di includere aggiuntivamente, rispetto al primo modello visto, una HDMI 2.0 e una coppia di USB 3.2 Type-A. Ad animarlo, operano processori sempre Intel di 11a gen sino all’i7 con vPro e GPU integrate Intel Xe, con la RAM (LPDDR4X 4266) che arriva al massimo di 16 GB e lo storage SSD (M.2 PCIe 4.0) con capienza massima a 2 TB. 

Estremamente simile nelle specifiche al modello precedente, il ThinkPad X1 Carbon (314,5 x 221,6 x 14,9 mm, per 1.13 kg) offre, sempre in appoggio degli stessi processori Intel Tiger Lake anche vPro i7, sino a 32 GB di RAM e 2 TB di storage, oltre che una batteria da 57 WHr accreditata di 16 ore di autonomia. Il display touch a 16:10, da 14 pollici, UHD (calibrato, HDR400 ) o FullHD, con 400 o 500 nits, e copertura al 100% sulle serie cromatiche DCI-P3 o sRGB, anche con ePrivacy, è coadiuvato alla GPU Iris Xe, che si occupa di gestire anche i flussi video della webcam HD RGB con otturatore per la privacy e IR opzionale, o HPD IR senza otturatore. A differenziare maggiormente l’X1 Carbon (Febbraio, da 1.429 dollari) dal convertibile Yoga, oltre alla natura di clamshell classico, il fatto che abbia il 4/5G opzionale (via slot per nanoSIM). 

Infine, il Lenovo ThinkPad X12 Detachable (Gennaio da 1.149 dollari), provvisto delle connettività senza fili Bluetooth 5.1 e Wi-Fi 6, è un notebook esile (ma con batteria da 42 WHr) sia in versione tablet (283,3 x 203,5 x 8,8 mm, per 760 grammi), che in modalità laptop (14,5 mm, per 1.1 kg), con un display touch LCD IPS da 12.3 pollici, risoluto in FullHD, con aspetto panoramico a 3:2, 400 nits di luminosità, protezione Gorilla Glass 5, e supporto ai pennini Precision e Digital di Lenovo.

Collegata magneticamente, è possibile usare una tastiera retroilluminata con scanner per le impronte digitali: le porte, fondamentalmente, non sono poche, con una USB 3.2 Type-C, un combo jack, uno slot per nanoSIM (4G cat.9), e la Thunderbolt 4 ma, in caso di bisogno, è possibile ricorrere alle dockstation USB-C Universal e ThinkPad Thunderbolt 4 con conseguente ampliamento delle stesse. Sempre adatto alla videoconferenze, con una fotocamera posteriore da 8 e una anteriore da 5 col privacy shutter, il Lenovo ThinkPad X12 Detachable può essere configurato sino a 1 TB di SSD (M.2 PCIe) e a 16 GB di RAM (LPDDR4X): in ogni caso, sono di scena i processori Intel di 11a generazione, sino all’i7 con anche vPro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I laptop ThinkPad di Lenovo non si sono sottratto all'abbraccio ottimizzante con i nuovi processori Intel, in ragione dei quali i vantaggio ottenuti sono tanti, a livello prestazionale, come testimoniato da progetto Intel Evo, ma anche nel design, che ha potuto contare su una maggior efficienza e dunque, sovente, con chassis messi a dieta, più portable, come l'attuale contesto vuole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!