Iscriviti

JMGO U2: ufficiale il proiettore 4K a tiro ultracorto con audio premium e Android TV

La proficua campagna di crowdsourcing varata e conclusasi a Luglio con pieno successo, ha portato alla concretizzazione del nuovo proiettore laser a tiro ultracorto JMGO U2, in spedizione da Ottobre con Android TV e sound Dynaudio.

Hi-Tech
Pubblicato il 14 settembre 2021, alle ore 01:53

Mi piace
2
0
JMGO U2: ufficiale il proiettore 4K a tiro ultracorto con audio premium e Android TV

Di recente, la giovane azienda cinese JMGO ha lanciato, su Indiegogo, una campagna di crowdsourcing per appurare l’interesse (poi rivelatosi enorme) degli utenti verso il suo nuovo proiettore a tiro ultracorto, il JMGO U2 che, prezzato attualmente a circa 1.783 euro per il kit senza schermo da 100”’ (destinato solo a Macao, Hong Kong, Taiwan, USA), avvierà le spedizioni dei modelli finanziati il prossimo Ottobre, per poi entrare stabilmente in vendita sui canali tradizionali, con un listino però maggiorato del 30%.

Realizzato con uno chassis in metallo dal design industriale, il proiettore JMGO U2 utilizza la tecnologia dei microspecchi (DLP) abbinata a un singolo chip DMD da 0,47 pollici, che assicura una risoluzione nativa in FullHD (1920 x 1080). Grazie alla presenza del nuovo processore DLP470TE realizzato da Texas Instruments, è possibile ottenere l’upscaling al 4K UHD visto che, per ogni microspecchio, vengono visualizzati 4 pixel diversi. L’illuminazione, assicurata per 50mila ore, proviene da tre laser, uno per ciascuno dei colori primari (rosso, verde e blu), in modo da assicurare una copertura del 114% sulla gamma colore tipica dell’ultradefinizione (la Rec. 2020) e da coprire il 159% dello standard di colore cinematografico IMAX: tra i vantaggi di questa configurazione, anche una luminosità delle immagini pari a 2.400 ANSI lumen, che però può essere portata a 3600 con l’escamotage di uno schermo ad alto guadagno (es. 1.5) che, cioè, riflette il 50% di luce in più di quella ricevuta. 

Grazie a un’ottica a tiro ultracorto corto (0,21:1) made by Ricoh, il proiettore JMGO U2 eroga immagini da 100 pollici ad appena 22,86 cm dalla superficie di proiezione: a migliorare la qualità delle immagini concorre un sensore di luminosità, che regola le immagini a schermo, e il supporto all’HDR in forma di HDR10. I video, invece, traggono maggior fluidità e nitidezza dalla tecnologia di inframmezzamento dei frame simulati nota come MEMC: in tema di tutela della vista, risultano invece presenti una funzione per ridurre l’emissione di luce blu, e uno che interrompe la proiezione qualora l’utente si avvicini a una distanza di sicurezza pari a 101,6 cm (40”) dalla luce. 

Dall’imaging all’audio il passo è breve quando si tratta di proiettori. il JMGO U2 si è avvalso della collaborazione dei danesi di Dynaudio per realizzatore un array da 50W (suddiviso in due tweeter da 10 e altrettanti speaker full range da 15W) capace di supportare tracce in Dolby (Atmos e Digital Plus) e DTS. Qualora si desiderasse di più, è possibile sfruttare la porta digitale ottica per far uscire il suono verso una soundbar dedicata.

A coordinare il tutto lato hardware, tenuto a bada nei bollenti spiriti da un sistema di dissipazione dinamica a 5 ventole (non più rumoroso di 28 decibel), è il processore MSD6A838 coadiuvato da 3 GB di RAM e da 32 GB di storage mentre, in ambito software, su Android TV è stata soprapposta l’interfaccia Luna OS (per un pratico switch tra le sorgenti e l’anteprima in tempo reale dei contenuti), con uno store da cui accedere a vari servizi streaming (es. Netflix), con altri resi possibili dai dongle (es. Fire TV Stick 4K Max) collegabili alle due porte HDMI (una con ARC, ambedue con supporto ai flussi video UHD@60fps), sempre beneficiando delle connettività Wi-Fi ed Ethernet (che permettono anche il mirroring via AirPlay e Miracast). Altri contenuti possono essere ottenuti dalle due porte USB (di cui una 3.0), o dal casting via Bluetooth dai device connessi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ormai manca poco perché i finanziatori del progetto JMGO U2 possano ricevere il loro super proiettore con Android TV e audio di qualità: il prodotto non è propriamente piccolo, ma conserva una certa portabilità e può essere agevolmente spostato da una stanza all'altra senza neanche necessitare di troppo spazio. Peccato per la non disponibilità globale del kit con schermo di proiezione da 100'' incluso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!