Iscriviti

JBL Link Bar e Como Audio Turntable BT: l’intrattenimento audio è di livello premium

Dopo qualche ritardo nella distribuzione, giungono finalmente anche in Europa, e Italia, la soundbar smart JBL Link Bar con comandi vocali per Assistant, ed il giradischi smart Como Audio Turntable con Bluetooth, per gli amanti del sound di livello superiore.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 luglio 2019, alle ore 17:53

Mi piace
6
0
JBL Link Bar e Como Audio Turntable BT: l’intrattenimento audio è di livello premium

Quando ci si gode un bel film in salotto, quello che più si desidera, assieme a una qualità top dell’immagine, è un suono altrettanto premium. A tal proposito l’americana JBL ha finalmente messo in commercio la soundbar smart JBL Link Bar, proprio mentre l’altrettanto americana Como Audio ha deliziato i fan della musica da camera con un giradischi smart. 

Nel primo caso, la JBL Link Bar non è esattamente una novità, essendo stata annunciata addirittura alla convention I/O 2018 di Google: in quel caso il colosso del sound e l’azienda di Mountain View presentarono il prodotto magnificandone l’interazione con le Android TV ma, per molto tempo, il lancio è stato rimandato (autunno, inverno del 2018, poi primavera del 2019).

Alla fine, però, la JBL Link Bar è arrivata sul mercato, a 399.95 dollari in America (sul sito ufficiale), a 399 euro in Europa, ed a 349 sterline nel Regno Unito: a tali cifre, però, vanno aggiunti altri 300 dollari nel caso si volesse aggiungervi il subwoofer ufficiale da 10 pollici, chiamato JBL SW10, nato per esaltare i bassi.

In termini tecnici, messo mano al portafoglio, si beneficia di una periferica, provvista anche di jack audio, Bluetooth, ed Ethernet Lan, oltre che di Wi-Fi, collegata alla TV tramite una delle 4 pote HDMI presenti (le altre 3 per collegare anche accessori d’intrattenimento, come una consolle) che, grazie al microfono a lunga gittata (spegnibile via pulsante), recepisce i comandi vocali dell’utente a Google Assistant, di modo che sia possibile controllare la smart TV senza necessitare di uno speaker Nest Home (ex Google Home). 

Como Audio, l’azienda gemella di Tivoli Audio, ambedue fondate da Tom DeVesto, ha effettivamente portato in Italia (come ipotizzato ad Aprile), tramite il distributore Audiogamma, il giradischi smart Como Audio Turntable BT che, oltre alle normali modalità di funzionamento con i collegamenti analogici (Phono e Stereo linea), dispone anche del Bluetooth, disattivabile nel caso si usino le uscite tradizionali.

Tale accessorio consente di riprodurre vinili da 33 o 45 giri, con un suono pulito: oltre all’adozione di un motore AC sincrono a basso rumore, il braccio realizzato in alluminio, sul quale è premontata la testina Ortofon OM10, non è gravato dalle vibrazioni della cinghia di trasmissione (con velocità regolabile elettronicamente), essendo quest’ultima protetta e isolata dal piatto in acciaio tramite un sotto-piatto. Dotato di un sistema di funzionamento altamente efficiente, con consumi ridotti ad appena 0.5 W in stand-by, il Como Audio Turntable BT è prezzato a 499 euro, nelle finiture hickory, walnut, bianco, o black laccato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che avevo praticamente perso traccia del prodotto JBL: di fronte a ritardi simili, si fa presto a parlare di vaporware, anche se la società che è dietro il prodotto è molto solida e seria e, infatti, attuati i dovuti correttivi, la soundbar è davvero arrivata in commercio, pronta anche ad assicurare varie feature smart ai nostri salotti. Amanti del vinile, magari con qualche chicca in più? Como Audio ha provveduto anche in questo senso, con un giradischi che eroga un suono più purista del consueto, anche via Bluetooth.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!