Iscriviti

Jabra Elite 4 Active: al CES 2022 i nuovi auricolari tws sportiveggianti con ANC

Tra i primi brand a fare i propri annunci per il CES 2022, Jabra ha colto l'occasione della kermesse di Las Vegas per proporre i suoi auricolari senza fili Elite 4 Active indicati per coloro che, pur senza voler spendere molto, amano uno stile di vita attivo.

Hi-Tech
Pubblicato il 4 gennaio 2022, alle ore 08:48

Mi piace
1
0
Jabra Elite 4 Active: al CES 2022 i nuovi auricolari tws sportiveggianti con ANC

Dopo la presentazione di alcune cuffie lo scorso Ottobre, il brand danese Jabra ha sfruttato il CES 2022 per ufficializzare gli auricolari senza fili Elite 4 Active, eredi del modello visto a fine estate, e concepiti per chi ama uno stile di vita attivo.

Meno impegnativi economicamente Elite 7 Active, visto che sul sito ufficiale il loro prezzo è di appena 119.99 euro, gli auricolari in questione rinunciano al rivestimento ShakeGrip ma hanno unità leggere (5 grammi ciascuna), colorate (nero, blu navy verde menta), di buona immunità (IP57) contro pioggia, sudore e polvere, nel design Secure Active Fit che, a detta dell’azienda, assicura una salda calzata pur senza le alette. Al loro interno custodiscono driver da 6 mm (20-20.000 Hz di risposta in frequenza) per un suono bilanciato che, qualora risultasse piatto, può esser spinto sui bassi (via opzione Bass Boost) nell’equalizzatore presente nell’app multipiattaforma Jabra Sound + (impiegabile anche per aggiornare il firmware, ora alla release 2.2.2). 

Sempre in ottica migliorativa del suono, va annotata la presenza del Bluetooth 5.2 con codec SBC, AAC e aptX e supporto alla connessione multi-punto con due dispositivi: rispetto al modello 7 Active manca la protezione dell’udito Jabra PeakStop, ma i quattro microfoni MEMS presenti (due per unità) hanno un rivestimento a rete per fronteggiare il rumore del vento e consentono la cancellazione attiva del rumore, ANC (qualora l’isolamento passivo dei cuscinetti siliconici in 3 misure diverse non bastasse). 

Secondo il costruttore, è possibile, con la pressione di un pulsante, attivare la modalità trasparenza “HearThrough” per sentire i suoni ambientali: volendo, però, attivando la modalità mono, visto che ogni unità può gestire musica e telefonate, si possono usare gli auricolari Elite 4 Active anche uno per volta, lasciando l’altro orecchio libero. 

Predisposti per l’accensione-spegnimento automatico, per l’associazione rapida con i device Android via Fast Pair, beneficiati dall’integrazione di Alexa, i nuovi Elite 4 Active di Jabra, previo singolo tocco di una delle unità, supportano la funzionalità Spotify Tap per avviare il noto e popolare streaming musicale. Una volta caricati, in 3 ore (sebbene la ricarica rapida dopo 10 minuti assicuri un’ora extra), offrono un’autonomia di 7 ore, che arrivano a 28 complessive via custodia (37.5 grammi) caricabile purtroppo solo via Type-C e non anche in wireless.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Niente male: il prezzo è molto buono e, anche se dalle prime prove non sembrano poter concorrere con rivali e "cugini" premium, gli Elite 4 Active offrono comunque buone doti, come qualità di ascolto e delle telefonate, possibilità di personalizzazione, funzioni smart, discreta autonomia e la cancellazione attiva del rumore, più qualche chicca come la funzione per Spotify. Sarà interessante vedere però quanto il design le mantenga davvero salde.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!