Iscriviti

Google presenta un nuovo termostato intelligente Nest

Accompagnato dallo slogan secondo cui sarebbe in grado di assicurare risparmi dal 10% in poi nelle bollette, il nuovo termostato intelligente del marchio Nest, da tempo sotto il controllo di Google, propone nuovi automatismi ma un prezzo sempre accessibile.

Hi-Tech
Pubblicato il 12 ottobre 2020, alle ore 17:23

Mi piace
9
0
Google presenta un nuovo termostato intelligente Nest

Facendo seguito ai recenti annunci all’interno del comparto domotica, Google ha presentato, nel mercato USA, un nuovo prodotto del brand (acquisito) Nest, rappresentato dal nuovo termostato intelligente Nest, certificato Energy Star, capace di far risparmiare il 15% sulle bollette relative alle spese del condizionatore e il 10/12% su quelle del riscaldamento.

Realizzato con la consueta forma rotondeggiante, il nuovo termostato Nest presenta una ghiera laterale in plastica (per il 49% riciclata) sfiorando la quale è possibile modificare la temperatura, o impostare la modalità di riscaldamento/raffreddamento, i cui dati essenziali vengono poi visualizzati sul display centrale, a specchio, dietro il quale si celano anche i sensori “Soli” che, comparsi sul Pixel 4, ma rimossi dai Pixel 4a e 5, permettono al dispositivo d’illuminare il display nel caso venga percepita la vicinanza dell’utente o, se del caso, di attivare una particolare routine. 

Nel caso del nuovo termostato Nest, controllabile anche via Assistant (o Alexa), o tramite l’app Google Home, risulta rimossa la modalità di apprendimento che permetteva al termostato precedente di regolarsi una volta imparato dalle regolazioni manuali dell’utente perpetuate per una settimana ma, in compenso, ora è richiesto solo di settare una delle modalità previste, tra cui Comfort (se si è a casa), Eco (se si è fuori), e Sleep (se si dorme), col sistema che, di volta in volta, suggerirà degli accorgimenti per migliorare l’efficienza energetica (Savings Finder).

In più, confermati gli avvisi (HVAC) volti a segnalare problematiche nel condizionamento o nel riscaldamento della casa, è possibile maturare sconti e bonus, in caso di condotte virtuose, da utilizzare presso gli operatori locali di energia elettrica Duke Energy e ComEd. 

Degno competitor del rivale Ecobee 3 Lite, il nuovo termostato intelligente Nest, concepito nelle colorazioni Sand, Snow, Fog, Charcoal, è in pre-ordine da oggi negli USA, al prezzo di 130 dollari, risultando nettamente più conveniente del modello Nest Thermostat E (169 dollari) del 2017, la cui configurazione è stata ora ristretta agli installatori Nest Pro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il settore dei termostati intelligenti è ancora poco diffuso e acclamato in Italia, sebbene questo genere di prodotti sia apportatore di indiscusse comodità e di notevoli risparmi energetici, come visto riscattabili presso gli opportuni provider energetici convenzionati. All'insegna di un domani in cui le risorse energetiche saranno più limitate, è bene che le routine virtuose promosse con dispositivi del genere, quale il nuovo termostato Nest, prendano piede anche al di qua dell'Atlantico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!