Iscriviti

EliteMini X500-5700G: in pre-ordine il nuovo miniPC di Minisforum

Da sempre molto versatili, in grado di competere con i notebook anche per il loro occupare poco spazio sulle scrivanie, i mini-computer si sono appena arricchiti di un nuovo esemplare, rappresentato dall'EliteMini X500-5700G del brand cinese Minisforum.

Hi-Tech
Pubblicato il 18 settembre 2021, alle ore 20:09

Mi piace
4
0
EliteMini X500-5700G: in pre-ordine il nuovo miniPC di Minisforum

Reduce dai buoni risultati ottenuti col precedente HM450, il marchio cinese Minisforum ha incluso nel suo listino un nuovo mini computer desktop, in veste di EliteMini X500-5700G, animato da Windows 10 ma pronto a ricevere, dal prossimo 5 Ottobre, il nuovo sistema operativo Windows 11

Minisforum EliteMini X500-5700G ha un corpo molto compatto (15.4 x 15.3 x 6.2 cm, per 980 grammi), ma più spesso di un comune mediabox Android, con prese d’aria su tutti i lati, messe in comunicazione con una ventola per la dissipazione attiva del calore. Frontalmente, è presente il tasto d’accensione, il foro per resettare il Bios e un ingresso per cuffie e microfono: lateralmente sono presenti un lettore di schede SD (sino a 128 GB), due jack da 3.5 mm per cuffie e microfono, un ingresso Line-In (magari per connettere mixer audio, lettori CD, strumenti musicali, etc). Sul retro, sono collocate due porte RJ45 per il Gigabit Ethernet (2.5 Gbps), quattro USB 3.1 gen2x4, un ingresso per l’alimentazione, l’aggancio per il lucchetto Kensington e, per connettere sino a 2 display in 4K a 60 Hz, una Display Port sormontata da una HDMI 2.0.

Il volume interno del mini desktop EliteMini X500-5700G, che può essere collocato anche dietro un monitor o a parete, sfruttando la staffa VESA inclusa, ospita, ottenendo anche un +5% di prestazioni nei benchmark rispetto a un Ryzen 9 5900HX, un altro processore AMD, realizzato a 7 nanometri con architettura Ryzen 3, il Ryzen7 5700G da 45 watt di TDP, un octacore a 16 threads con una frequenza base di 3.8 e un Boost da 4.6 GHz, affiancato da una GPU integrata Radeon RX Vega con 8 core unit da 2.0 GHz e 512 stream processor (ideale per i giochi a 1080p). 

Gli assetti di RAM (DDR4-3200 dual channel) e storage dell’EliteMini X500-5700G prevedono 16 o 32 GB di memoria volatile, espandibile nei due slot SODIMM sino a 64 GB massimi, e 512 GB di SSD M.2 2280 con interfaccia PCIe NVMe, con un’archiviazione espandibile grazie allo slot da 2.5 pollici, in cui montare un hard disk meccanico o a stato solido, o passando per un SSD M.2 2242 (da max 2 TV via interfaccia SATA). Le connettività senza fili, infine, sono affidate al modem Intel AX200 che consente il Wi-Fi ax/6 dual band (2.4 / 5 GHz) con 2 antenne MIMO (per altrettanti flussi) ed il Bluetooth 5.1.

In termini distributivi, il miniPC EliteMini X500-5700Gè in pre-vendita scontata, sullo store ufficiale, a 730.13 euro (vs i finali 815.13 euro) per l’iterazione da 16+512 GB, a 815,13 euro (vs 900.13) per quella da 32+512 GB, e a 908.63 euro (vs 1.019.12) per quella da 64+512 GB. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La dissipazione attiva, con ventola, e tante opzioni di espandibilità per lo storage, non sono poi così comuni in un miniPC e, in genere, la loro assenza è uno dei motivi principali per i quali si tende a scartare computer così compatti, sebbene siano molto pratici da spostare, poco ingombranti, ma molto versatili negli usi. Esattamente come il nuovo EliteMini X500-5700G.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!