Iscriviti

Dynabook presenta i notebook per professionisti Satellite Pro C40-J e C50-J

Senza troppo clamore, essendo prodotti destinati al mercato delle aziende e dei professionisti, quindi distribuiti via canali particolari, sono stati annunciati due nuovi portatili Dynabook con Windows 11, rappresentati dai nuovi Satellite Pro C40-J e C50-J.

Hi-Tech
Pubblicato il 16 novembre 2021, alle ore 18:11

Mi piace
1
0
Dynabook presenta i notebook per professionisti Satellite Pro C40-J e C50-J

Dopo aver messo in campo un pregevole notebook per studenti con Windows 11 SE, Dynabook Europe, ex divisione notebook di Toshiba, ha annunciato una coppia di portatili professionali, quindi ad alte prestazioni (benché non siano menzionate opzioni vPro), destinati alle aziende, rappresentati dai modelli Satellite Pro C40-J e C50-J.

I due notebook Satellite Pro C40-J e C50-J hanno un telaio redatto nelle colorazioni alternative Light Gold e Dark Blue, con un rivestimento antimicrobico che è in grado di evitare sino al 99.9% la proliferazione di germi pericolosi: aperti, presentano un display con cornici contenute su 3 lati, con quella inferiore che eleva un po’ l’area visiva, affidata, dietro un trattamento anti-riflesso, a pannelli HD o FullHD, da 14 o 15.6 pollici. La webcam HD da 720p con supporto a Cortana (i cui dati biometrici sono stoccati nel chip crittografico TPM 2.0) è coadiuvata da due speaker stereo e da un array microfonico duale.

A trainarne le prestazioni sono processori Intel di 11a generazione, tra l’i3-1125G4, l’i5-1135G7 e l’i7-1165G7, mentre la RAM (DDR4) può arrivare a 32 GB e lo storage (SSD PCIe) a 512 GB.

In ambedue i modelli l’utente non avrà necessità di strumenti speciali per aggiornare RAM e storage. Sul versante delle porte risultano presenti una HDMI, un ingresso per le schedine microSD, un ingresso per il lucchetto Kensington, una RJ45 per il Gigabit Ethernet, due USB 3.1 Type-A a una USB Type-C completa (uscita video, trasferimento dati, ricarica): il riconoscimento delle impronte (SecurePad) è opzionale mentre le connessioni, invece, si sostanziano nel Bluetooth e nel Wi-Fi ac

In termini di differenze, nel primo notebook, il Satellite Pro C40-J, caratterizzato da 18.9mm di spessore e da 1.55 kg di peso, vi è un’autonomia di 9 ore e mezza mentre, nel più grande Satellite Pro C50-J, provvisto anche di un tastierino numerico, le dimensioni (19.7mm di spessore per meno di 1.9 kg di peso) permettono di adottare una batteria che offre oltre 8 ore di autonomia. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - All'arrivo dei notebook in questione nei rivenditori, si conosceranno anche le varie configurazioni offerte nei vari mercati: al momento, quel che più sembra strano è l'assenza di porte Thunderbolt 4, anche se tutto il resto, da sicurezza a resistenza a igiene a specifiche complessive, sembra essere di buon livello, come da tradizione dei notebook professionali di Toshiba.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!